Assicurazione per cani di età superiore a 6 anni

garantire un cane oltre 6 anni

Stipulare una polizza assicurativa con una compagnia di mutua assicurazione sanitaria è fondamentale non appena si diventa il proprietario di un cane. Questa è l'unica soluzione che garantisce la salute del suo fedele compagno ad un costo inferiore. Attenzione però: l'azienda ambita può rifiutarsi di assicurare il cane se ha 6 anni o più. Il proprietario dell'animale ha quindi tutto l'interesse a cercare l'assicuratore che accetta cani anziani per evitare spiacevoli sorprese in caso di problemi tecnici.

A che età puoi assicurare il tuo cane?

Affinché l'animale abbia una buona copertura sanitaria per tutta la sua vita, è necessario assicurarlo il prima possibile. Le compagnie di assicurazione dell'animale domestico forniscono canidi da 2 a 3 mesi. Ma molti di loro stabiliscono un limite di età oltre il quale non coprono più i cani. Generalmente, il limite di età è di 7 anni, in alcuni casi il cane può essere assicurato fino a 9 o 10 anni, e in altri casi, nessun nuovo contratto è accettato dal momento in cui il cane ha raggiunto l'età di 5 anni. È quindi più probabile che il proprietario di un cane di età superiore a 6 anni subisca un rifiuto rispetto al proprietario di un cane molto giovane.

Dog Health Insurance: perché un limite di età?

Se molti mutanti della salute per i cani stabiliscono un limite di età oltre il quale non accettano più di assicurare l'animale, è perché più invecchia, più il cane è esposto ai rischi di malattie. Per l'assicuratore, un cane anziano può quindi generare spese significative in termini di rimborsi per cure veterinarie. Questa regola varia in base alla razza a cui appartiene il cane. Pertanto, è più facile assicurare un cane di età superiore a 6 anni quando è di piccola o media razza, la sua aspettativa di vita è statisticamente più lunga di quella dei cani di taglia grande e di razza gigante. Quando si ha un cane adulto, è meglio rivolgersi agli assicuratori che coprono i cani più grandi fino alla fine della loro vita oa quelli che offrono contratti di assicurazione per cani senza limiti di età.

Malattie frequenti nei cani di età superiore a 6 anni

Lo abbiamo sottolineato in precedenza: molte razze di cani sono più esposte a determinate patologie. Questi possono essere abbastanza seri da richiedere cure lunghe e costose. In molti casi, sfortunatamente, è probabile che sia coinvolta la prognosi vitale dell'animale. Tra queste gravi malattie, troviamo spesso:

  • Sindrome da torsione-torsione allo stomaco o SDTE,
  • Displasia dell'anca,
  • Displasia del gomito,
  • La malattia di von Willebrand,
  • Istiocitosi maligna,
  • Tumori.

Questa lista è tutt'altro che esauriente. I cani da caccia non fanno eccezione alla regola in quanto sono entrambi molto sensibili alle malattie trasmesse dalla natura e agli attacchi di selvaggina.

In tutti questi casi, e molti altri, il proprietario del cane potrebbe dover spendere una fortuna per prendersi cura del suo fedele compagno. Garantire al proprio cane un'età superiore ai 6 anni è molto importante per il rimborso, parziale o totale, delle spese veterinarie. A titolo indicativo, devi pagare:

  • Più di 200 € per la rimozione di una cisti semplice
  • Almeno 450 € per un intervento chirurgico in caso di SDTE,
  • Circa € 1, 500 se il cane ha una rottura del legamento crociato,
  • € 1.700 e oltre per le sessioni di radioterapia.

Per curare un cane malato o ferito, è chiaro che l'insegnante può sbilanciare il bilancio familiare se non si è preso cura di assicurare il suo animale con uno specialista di salute reciproca. Peggio ancora, può prendere la decisione di non trattare il suo animale a causa di difficoltà finanziarie. Le conseguenze possono essere drammatiche.

Assicurazione per cani oltre 6 anni: un'assistenza efficace

Comprendiamo che esitare a garantire che il suo cane possa avere gravi ripercussioni sulla salute dell'animale, anche sulla sua aspettativa di vita. Per un contributo ragionevole, il master può essere rimborsato tra il 50 e il 100% delle spese sostenute e, in base al contratto scelto, il massimale annuo di rimborso può raggiungere 2.800 €. Il risparmio sulle spese veterinarie è considerevole. Il cane assicurato ha una cura efficace e può vivere una serena vecchiaia. È quindi importante confrontare le tariffe applicate dagli assicuratori, ma anche e soprattutto il livello di assistenza, il massimale annuale, la portata delle garanzie o, naturalmente, il limite di età. Malattia, infortunio, ospedalizzazione, chirurgia, interventi di emergenza, medicinali, medicine alternative, possono essere curate con un'assicurazione per cani. E se abbiamo avuto cura di optare per una formula top di gamma, anche gli atti di prevenzione sono parzialmente rimborsati. Riguardano, ad esempio, sterilizzazione, prodotti per la cura della pelle, lozioni, alimentazione specifica. I vaccini sono inclusi nella prevenzione, questo permette di proteggere il suo cane durevolmente contro un gran numero di malattie canine.

Facilitare la ricerca di assicurazione cane con il comparatore

Prima di stipulare un contratto di assicurazione sanitaria per un cane di età superiore a 6 anni, il comandante deve essere a conoscenza delle esclusioni menzionate nelle condizioni generali. Se si sposta fisicamente da una compagnia all'altra per verificare questo punto cruciale, può passare un momento lì. Grazie al comparatore di assicurazione per cane, è sicuro trovare in pochi click le aziende specializzate nella salute degli animali che accettano di assicurare i cani di più di 6 anni. Il comparatore è uno strumento accessibile tramite Internet. La sua affidabilità è riconosciuta all'unanimità. Semplice da usare, consente al proprietario del cane di assicurarsi di ricevere tante citazioni quante ne desidera, gratuitamente e senza alcun impegno. Per trovare un'assicurazione per cani personalizzata, basta connettersi a un comparatore e fornire alcune informazioni come l'età e la razza del cane, il sesso e specificare se viene identificato.