Nivernais Griffon

Carta d'identità

Nome : Nivernais Griffon.

Dimensioni : tra 55 e 62 cm per i maschi e tra 53 e 60 cm per le femmine .

Peso : circa 25 kg .

Colore : tutte le sfumature di carbone sono permesse.

Corpo : asciutto, tozzo e muscoloso. Cane progettato per il lavoro a lunga distanza.

Capelli : una bella lunghezza, ruvida e arruffata.

Testa : tutta leggera e asciutta. Il cranio è appiattito. La fermata non è molto marcata.

Orecchie : allungate e pendenti. La fine è leggermente rivolta verso l'interno.

Coda : di dimensioni intermedie. Quando il cane è in azione, lo porta a forma di spada. Quando è a riposo, la coda viene portata orizzontalmente.

Aspettativa di vita : tra 12 e 13 anni.

Un po 'di storia

Il grifone nivernais sarebbe un discendente del cane grigio di St. Louis (importato in Francia durante l'VIII crociata). Nel diciannovesimo secolo, il cosiddetto "cane da campagna" fu creato dall'incrocio di cani grigi, grifone della Vandea, cane da volpe inglese e cane della lontra. Il club griffon nivernais fu creato nel 1925. La Seconda Guerra Mondiale decimò quasi la razza ma il club riuscì a preservarlo riprendendo le sue attività nel 1969.

Comportamento e abilità

Il grifone nivernais è soprattutto un cane da caccia (cane comune: persegue il gioco). La sua preda di scelta è il cinghiale con cui non esita a entrare in contatto. Questo cane ama cacciare in piccoli branchi. È molto a suo agio nelle paludi. Non ha paura del freddo o dell'umidità. Attenzione però, il grifone nivernais può soffrire a fuoco troppo alto.

L'educazione di questo cane dovrà essere fatta con una mano di ferro in un guanto di velluto. Sebbene rispetti la gerarchia, il grifone del Nivernais può essere indipendente e testardo.

La vita cittadina è fortemente scoraggiata . In una casa, questo cane è un'ottima compagnia. Apprezza la presenza di bambini.

È richiesta una manutenzione regolare

Problemi di salute

Questa razza può soffrire di infezioni all'orecchio.

Credito fotografico: di Alephalpha - Opera personale, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=5042201