Grande Vendée Griffon

Carta d'identità

Nome : Grand Griffon vendéen.

Dimensioni : tra 62 e 68 cm per i maschi e tra 60 e 65 cm per le femmine .

Peso : tra 32 e 35 kg per i maschi e tra 30 e 32 kg per le femmine .

Colore : il vestito può essere monocromo (fulvo carboncino, sabbia nera), bicolore (bianco e arancio, bianco e nero, nero e fuoco, nero e sabbia), tricolore.

Corpo : La Vendée Grand Griffon ha proporzioni armoniose e una struttura solida.

Capelli : composti da un abbondante sottopelo e capelli lunghi e ruvidi.

Testa : allungata. Il cranio è gonfio. La fermata non è molto marcata.

Orecchie : la cravatta è bassa. Hanno una dimensione intermedia e sono appesi.

Coda : di buona lunghezza, viene portata leggermente piegata. La cravatta è alta.

Aspettativa di vita : tra 12 e 13 anni.

Un po 'di storia

Il Grand Griffon vendéen è il discendente di una varietà di Vandea senza peli discendenti di impiegati (cani bianchi Roy). La seconda guerra mondiale fu quasi fatale alla gara. Deve la sua salvezza all'azione di alcuni allevatori appassionati che sono riusciti a farla rivivere.

Comportamento e abilità

Il Grande Vendée Griffon è un cane comune (insegue selvaggina o no) che era usato in passato per la caccia alla volpe. Oggi eccelle nella caccia al cinghiale.

È un eccellente compagno di caccia che è combattivo, intelligente, duraturo e testardo. Questo cane pieno di vitalità addestrerà il suo padrone in passeggiate molto sportive.

La vita cittadina è quindi fortemente scoraggiata . L'educazione del Grand Griffon Vendee sarà abbastanza facile, ma deve essere ferma. Questo cane è certamente docile ma ha un carattere forte. Il promemoria sarà l'ordine più difficile da imparare.

Problemi di salute

Questa razza non è sensibile a nessuna particolare patologia.

Photo credit: Per Canarian (CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons