Dogo Canario

Il Canarino Mastiff è un cane molossoide, imponendosi per le sue grandi dimensioni e il suo passo massiccio, ovviamente, ma anche per il suo temperamento calmo ed equilibrato che lo rende un cane di famiglia molto devoto e piacevole da vivere nella vita di tutti i giorni.

La sua carta d'identità

Nomi : Mastino delle Canarie, Mastino Mallorquin Mastiff, Perro Presca Canario, Canarino Mastiff, Dogo Canario.

Gruppo: Gruppo 2: Pinscher e Schnauzer-Molossoides - Swiss Mountain Dogs e Mountain Dogs. - Sezione 2.1 : Molossoidi del tipo di mastino. Senza prova di lavoro.

Altezza al garrese : tra 60 e 66 cm per i maschi e tra 56 e 62 cm per le femmine .

Peso : tra 50 e 65 kg per i maschi e tra 40 e 55 kg per le femmine .

Colore : Il mastino delle Canarie può avere una veste brindle o fulva con varie sfumature. Possiamo trovare segni bianchi sul petto e alla base del collo. La maschera sarà sempre nera.

Capelli : i capelli del canarino mastino sono corti. La sua texture è ruvida e non ha quasi nessun sottopelo.

Cura dei capelli : avendo i capelli corti, il mantenimento dei canini mastino non sarà impegnativo. La qualità dei suoi capelli sarà ulteriormente migliorata da una buona alimentazione. La spazzolatura settimanale è ancora raccomandata.

Corpo : cane molossoide con proporzioni medie ma armoniose.

Testa : la testa di Dogo Canario è massiccia con mascelle molto potenti. La fermata è ben segnalata.

Occhi : Gli occhi del Canarino Mastino sono di forma ovale, di taglia media e di colore marrone scuro.

Orecchie : le orecchie del Dogo Canario sono fondamentalmente cadenti, di dimensioni medie e ben distanziate. Saranno osservati molti cani con orecchie tagliate in piccoli punti sulla testa.

Coda : la coda del Mastiff delle Canarie è di taglia media, molto forte alla base e diradata fino alla fine.

Aspettativa di vita : circa 10 anni.

Necessità di spese : moderate.

Nota: il canarino mastino è un grosso cane, sarà necessario preservarlo da esercizi fisici troppo intensi. Tuttavia, avrà bisogno, come ogni buon cane inizialmente utilizzato come cane da lavoro, di essere stimolato quotidianamente, sia fisicamente che mentalmente .

Attività possibili : lunghe passeggiate, esercizi di riflessione, tracking, ritmo obbediente (adattato alle sue dimensioni), ecc.

Abitazione dell'appartamento : possibile.

Nota: è possibile avere un mastino delle Canarie in un appartamento, ma lo farà regolarmente e gli permetterà di esprimere tutto il suo potenziale nella vita di tutti i giorni.

Inoltre, il canarino mastino è considerato un cane "gigante", i piccoli appartamenti potrebbero impedirgli di essere fisicamente a proprio agio.

Compatibilità con i bambini : possibile.

Nota: poiché il canarino è un cane piuttosto calmo, la presenza di bambini in casa può essere compatibile.

Tuttavia, sarà necessario essere molto vigili, istituire e soprattutto rispettare le regole della vita in casa in modo che la convivenza sia sana e sicura.

Costo dell'acquisizione : occorrerà in media 1000 € per adottare un allevamento di Canary Dogue.

Budget mensile : occorrerà in media 70 € / mese per soddisfare le esigenze delle Isole Canarie, compresa la fornitura di una dieta di qualità.

Coabitazione con altri animali : possibile.

Nota: il canarino mastino non è considerato il cane più socievole del mondo, ma con una buona socializzazione sin dalla tenera età, tutto è possibile. Per fare ciò, le riunioni devono essere regolari, controllate e positive.

Robustezza : il canarino mastino è un cane rustico, e quindi molto robusto.

La sua storia

Il canarino Mastiff, originario della Spagna, è un cane molossoide proveniente dalle isole di Tenerife e Gran Canaria. È il risultato di incroci tra Majorero, un cane da pastore e vari molossoidi che sono arrivati ​​nell'arcipelago delle Isole Canarie. Inizialmente, il canarino mastino è usato per mantenere e guidare mandrie di bestiame. La sua razza è ufficialmente riconosciuta dal CFI nel 2011 (provvisoriamente riconosciuta nel 2001).

Il suo personaggio

Il canarino mastino è un cane grande come la calma e sicuro di lui. Di natura molto guardiana, avrà a cuore la protezione del suo gruppo sociale di potenziali intrusi e sarà naturalmente diffidente nei confronti degli stranieri. È un cane molto equilibrato, molto attento e vicino al suo gruppo.

La sua educazione

Il canarino mastino non deve essere "messo" nelle mani di nessun maestro, in particolare dei maestri dei novizi, perché dall'arrivo del cane in famiglia sarà necessaria un'educazione solida e coerente per evitare possibili trabocchi che possono essere molto difficili da gestire, specialmente quando raggiunge la taglia e il peso degli adulti.

Tuttavia, rimanendo coerenti, fermi ma soprattutto benevoli e rispettando i principi dell'educazione positiva, il Mastino Canario non sarà un cane difficile da educare. Una forte relazione e metodi appropriati riusciranno a creare una cooperazione sufficiente per una formazione di successo.

Inoltre, il Dogo Canario è un cane piuttosto gourmet e giocatore, sarà facile trovare le tecniche positive per ottenere i risultati desiderati.

I suoi possibili problemi di salute

Nonostante la sua robustezza, la mancanza di sottopelo genera un monitoraggio speciale soprattutto in condizioni meteorologiche estreme (condizioni meteorologiche avverse e freddo). Come con molti cani di grossa taglia, esistono anche predisposizioni alla displasia dell'anca. Il mastino delle Canarie può anche sperimentare malattie come la rogna demodecica, l'osteoporosi o l'epilessia.