Suggerimenti per un cane e un gatto per andare d'accordo

Suggerimenti per un cane e un gatto per andare d'accordo

I cani e i gatti possono convivere? Certo, sì, ma dipende da molti fattori per raggiungere una coesistenza armoniosa tra le due specie. Per fare questo, devi preparare la presentazione tra il cane e il gatto.

YourPetsBestFriends spiega passo dopo passo come far vivere un cane e un gatto e vivere insieme . Prendi nota dei nostri consigli e non dimenticare di consultare un professionista se la tua situazione è seria.

Potrebbe anche interessarti: cosa fare quando due cani non vanno d'accordo? indice
  1. Come puoi sapere se un cane e un gatto andranno d'accordo?
  2. La presentazione dei due animali
  3. Adattamento alla nuova situazione
  4. Cosa fare se cane e gatto non vanno d'accordo

Come puoi sapere se un cane e un gatto andranno d'accordo?

Cani e gatti sono animali sociali per natura, tuttavia, se sono stati separati dalle loro cucciolate entro 3 mesi e non hanno seguito un appropriato processo di socializzazione, possono diventare soli e rifiutarsi di essere presenti. altri animali.

Se entrambi gli animali sono già adulti, devi prestare particolare attenzione, se uno o entrambi sono ancora bambini, probabilmente avranno un miglior ricevimento dell'animale che è già in casa. Dipende da ciascun caso .

E se pensi che il tuo cane o gatto possa sviluppare un atteggiamento molto negativo verso la presenza di un altro animale, è consigliabile andare a vedere un professionista come etologo, veterinario specializzato nel comportamento e nella condotta degli animali.

Come puoi sapere se un cane e un gatto andranno d'accordo?

La presentazione dei due animali

Sapere come presentare un gatto e un cane è essenziale per ottenere una buona accettazione reciproca. L'ideale è di tenere il cane e il gatto isolati i primi giorni, l'animale già presente può generalmente comprendere l'aspetto del nuovo animale domestico come una violazione del suo territorio.

Ogni animale avrà spazio, il proprio cestino, una dieta diversa, una propria ciotola e vari giocattoli. È importante cercare di rispettare gli utensili dell'animale domestico che già risiede in casa e lasciarli al loro posto abituale in modo che non sia un cambiamento improvviso per lui.

Per alcuni giorni, è utile iniziare ad abituare i due animali ad annusare l'un l'altro l'odore per familiarizzarli con i loro reciproci odori e per potersi riconoscere l'un l'altro. Ricorda che gli animali, i cani e i gatti sono riconosciuti dall'odore, quindi scambiare coperte o giocattoli è un passo in avanti molto utile.

Dopo questo tempo, puoi preparare la stanza in cui si incontreranno per la prima volta. Ci deve essere una zona di sicurezza in cui il gatto sarà in grado di ripararsi se il cane lo insegue durante il loro primo incontro. È utile avere scaffali per gatti (ponti), scarabocchi o nascondigli. È molto importante prestare attenzione se non si desidera un incidente.

Al primo incontro, puoi tenere il cane attaccato se non sei sicuro della sua reazione, ma se hai preparato bene la zona di sicurezza non preoccuparti. Durante questo primo incontro, sii molto attento all'atteggiamento del cane e del gatto. Se l'incontro non è positivo, prova a spostare il cane con una sorpresa e ad uscire dalla stanza.

Ripeti questo processo di tanto in tanto e aumenta gradualmente il tempo di incontro fino a quando non iniziano a tollerare e rispettare l'un l'altro. Il cane può inizialmente crescere grugniti e singhiozzare, è normale, dargli tempo.

La presentazione dei due animali

Adattamento alla nuova situazione

Come accennato in precedenza, è essenziale organizzare incontri ripetuti tra il cane e il gatto in modo che si abituino l'un l'altro. Ci possono essere piccoli litigi in questa fase, specialmente nei gatti. Cerca di non enfatizzare troppo il cattivo comportamento e usa sempre il rinforzo positivo per premiare gli atteggiamenti che ti attirano invece di rimproverare.

Con il passare del tempo, la pazienza e l'uso di un'educazione positiva puoi riuscire a tollerare l'un l'altro. Ricorda che stiamo parlando di un lungo processo in alcuni casi. Mentre in alcune situazioni diventeranno presto amici, in altri ci vorranno mesi per essere accettati. Tienilo a mente.

Adattamento alla nuova situazione

Cosa fare se cane e gatto non vanno d'accordo

Se il tuo cane e il tuo gatto non sembrano voler andare d'accordo, sarà molto importante adottare misure di sicurezza in modo che non si verifichi un brutto incontro. Non lasciare mai il cane e il gatto in una stanza incustodita e controllare che il gatto possa rifugiarsi nella sua "area sicura" ogni volta che lo desidera.

Mostra sia l'amore che meritano, ma sempre ugualmente. Non coccolare uno dei due in eccesso e inizia sempre con l'animale che era già presente in casa. Deve sempre essere il primo a ricevere cibo e carezze, ma non più del nuovo arrivato.

Se vedi un cattivo comportamento di uno dei due, non devi urlare o rimproverarlo perché è più importante ridirigerli a una situazione positiva. Non dimenticare che questi animali sono esempi dei loro proprietari. Se sei agitato, negativo e nervoso e la tensione è palpabile, influenzerà la relazione tra i tuoi animali. Cerca di essere calmo.

Ricompensa sempre i buoni comportamenti: quando si sentono calmi, si rispettano, si mantengono calmi ... È necessario utilizzare il rinforzo positivo per qualsiasi comportamento che ti piace che rafforzi una convivenza pacifica e amichevole. Non dimenticare che il rafforzamento non significa sempre dare spuntini o dolcetti ai tuoi animali domestici. Una parola affettuosa e persino un abbraccio è un eccellente promemoria, in modo che la convivenza tra cane e gatto sia più armoniosa.

Se desideri leggere articoli simili a Suggerimenti per cani e gatti per andare d'accordo, ti consigliamo di dare un'occhiata a ciò che devi sapere.