Suggerimenti per fotografare gli uccelli

Suggerimenti per fotografare gli uccelli

Per fare foto, non è sufficiente avere una buona macchina fotografica. Scattare una foto è una cosa e fare una buona foto è un'altra. Dipende solo da te. Il tuo modo di vedere le cose, l'angolo in cui ti trovi e altri fattori personali.

Fotografare gli animali ha la sua complessità perché sono quasi sempre in movimento. Uccelli in particolare, animali spettacolari che volano nel cielo e attirano molta attenzione. Gli uccelli sono modelli classici e perfetti, girano con il vento in modo naturale e quando si fermano, è come se si posassero per l'obiettivo in modo molto elegante e stoico.

Se sei un fan di questi animali, se vuoi sapere come afferrarli e ottenere un buon risultato, leggi questo articolo di YourPetsBestFriends che ti darà alcuni consigli di base per fotografare gli uccelli .

Potresti anche essere interessato a: Come sparare a un gatto Indice
  1. Un fattore importante: la pazienza
  2. Avvicinati il ​​più possibile
  3. La luce è la cosa più importante in una foto.
  4. Dai vita alle tue foto
  5. Parliamo di attrezzature e impostazioni

Un fattore importante: la pazienza

La pazienza è la chiave del successo soprattutto se si desidera fotografare gli uccelli. Molte persone se ne vanno perché si rendono conto che non sono in grado di aspettare il tempo necessario, in modo che l'uccello sia nella posizione giusta o per avere la luce migliore, quindi di provare a prendere il picture.

Vuoi ottenere la migliore foto? Bene, devi imparare la pazienza . In molti casi, dovrai camminare per ore alla ricerca degli uccelli più belli. Vai da loro, loro non vengono da te, anche se potresti essere fortunato e un uccello vuole che tu lo fotografi, nel qual caso devi essere sempre pronto e quando arriverà il momento di supporto, congelare e non muovere. Poi arriva il processo di selezione in cui probabilmente avrai dozzine di foto terribili e alcune buone. Non appena ne avrai una buona, ne sarà valsa la pena.

Un fattore importante: la pazienza

Avvicinati il ​​più possibile

Anche se sarebbe bello avere un buon obiettivo, quello che vuoi veramente catturare è l'uccello, non tanto l'ambiente e un piccolissimo uccello nel mezzo. A seconda della situazione, a meno che tu non abbia un obiettivo che ti si avvicina al microscopio, dovrai avvicinarti il ​​più possibile. Quindi prova a muoverti il ​​più discretamente possibile e ad avvicinarti.

Naturalmente, l'attrezzatura aiuta, ma è più importante ed economico apprendere l'arte di avvicinarsi a questi animali e scoprire la luce migliore. D'altra parte, se d'altra parte l'uccello è molto vicino, se hai un uccello domestico, cerca di non invadere il suo spazio personale e dargli un po 'd'aria. Su Planet Animal, non vorremmo che ti mordessero.

La luce è la cosa più importante in una foto.

E parlando della scoperta della luce, è il soggetto che ci piace di più. Lo stato della luce è fondamentale per ottenere una buona foto, o almeno per essere corretta. Le tue foto di uccelli cambieranno quando inizi ad apprezzare la luce e te ne tenga conto come fattore chiave. Soprattutto perché sono animali che sono sempre in movimento.

Soprattutto con gli uccelli in cui il cielo è preso in considerazione, prova a scattare foto all'alba o al tramonto, avrai una gamma di colori più bella e interessante e la luce entrerà più facilmente che se fotografi a mezzogiorno, o sarà più difficile e più diretto.

Prova anche che l'illuminazione sia laterale o posteriore ed eviti i inutili salti di luce e sovrasaturazione, puoi anche usare gli alberi per ombre e sfondi interessanti.

La luce è la cosa più importante in una foto.

Dai vita alle tue foto

Il nostro consiglio numero 4 per fotografare gli uccelli è usare la tua creatività e correre un piccolo rischio. Cerca di catturare gli uccelli mentre giocano, cantano e volano. Se le fotografi sempre e solo quando riposano, può essere un po 'noioso.

Sebbene ci siano uccelli degni di ammirazione quando sono congelati, è più interessante vederli in azione. Concentrati sempre sugli occhi dell'uccello, queste sono le finestre dell'anima e vedrai come concentrarti direttamente su quest'area dà vita alla tua foto. Gli uccelli non sono oggetti, sono esseri viventi.

Dai vita alle tue foto

Parliamo di attrezzature e impostazioni

Fotografare gli uccelli professionalmente può essere molto costoso, ma non impossibile. Per arrivare a questo, devi prima iniziare da qualche parte. Per quanto riguarda l'obiettivo da utilizzare (nel caso degli uccelli, questa è la chiave), puoi trovare obiettivi di base tra 100 e 300 dollari di 75-300 mm, e da li, se vuoi di più qualità, gamma e migliori marche, il prezzo aumenterà.

Hai già il tuo obiettivo, ora devi configurare le impostazioni della tua fotocamera, devono essere guidate verso la stabilizzazione della foto. Ecco alcuni che Planète Animal consiglia:

  • Diagramma (f / .. quantità di luce in entrata) il più aperto possibile, ovvero il numero più piccolo che è possibile inserire). Più luce c'è, migliore è la stabilità.
  • Nella maggior parte dei casi, vuoi congelare l'animale, quindi imposta la velocità dell'otturatore il più velocemente possibile (in questo caso, maggiore è il numero, migliore è almeno 1/800).
  • L'autofocus AF è attivato in modo da non rompere la testa cercando di affrontare la scena.
  • Rafale: gli uccelli chiedono molte foto, ce ne sarà sicuramente una buona.
Parliamo di attrezzature e impostazioni

Se desideri leggere altri articoli simili a Suggerimenti per fotografare gli uccelli, ti consigliamo di visitare la sezione Curiosità del mondo animale.