Come si riproducono i polli?

Come si riproducono i polli?

Non è un segreto, come il resto degli uccelli, le galline depongono le uova. Tuttavia, il processo è un po 'più complicato di quanto sembri e alla fine è sconosciuto a molte persone.

Se hai un pollo come animale domestico o solo una fattoria con polli e vuoi sapere come allevare i pulcini, è essenziale conoscere l'intero processo per capire quando è il momento migliore per essere in grado di portare loro le condizioni necessarie. accoppiamento. Se ti sei mai chiesto come allevare polli ti invitiamo a continuare a leggere il nostro articolo Come si riproducono i polli? - Tutto ciò che devi sapere! perché risponderemo a tutte le tue domande!

Potrebbe anche interessarti: come si riproducono i pesci arcobaleno? indice
  1. Quello che devi sapere in primo luogo ...
  2. Rituale d'accoppiamento
  3. Fecondazione della gallina
  4. Processo di incubazione

Quello che devi sapere in primo luogo ...

I gallinacei, che includono polli e galli, sono poligami. Un gruppo di 6-10 galline di solito si accoppia con uno e lo stesso gallo che li protegge dagli altri maschi. La riproduzione della gallina è ovipara, vale a dire che avviene per incubazione di uova e che la fecondazione avviene internamente.

I periodi migliori per l'accoppiamento sono la primavera e l'estate. Questo perché la luce favorisce l'istinto riproduttivo, così che più c'è luce naturale, meglio è. Tuttavia, i polli devono avere almeno 6 mesi di vita per essere riprodotti.

Una domanda molto comune che continua a tornare è se le galline e i galli hanno organi riproduttivi simili a quelli di altri animali come i mammiferi, e la risposta è no. L'aspetto degli organi riproduttivi del gallinaceo è rudimentale, sono chiamati cloaca. La vagina della gallina è solo un piccolo foro che funge da condotto per lo sperma verso l'ovidotto, mentre il pene del gallo è una specie di piccolo palloncino capace di depositare una borsa piena di sperma. Il gallo è in grado di accoppiarsi fino a 30 volte al giorno!

Quello che devi sapere in primo luogo ...

Rituale d'accoppiamento

Allo stesso modo delle altre specie, i gallinacei partecipano ad un rituale di accoppiamento. Il gallo fa un ballo intorno alla gallina che ha scelto, lo gira in circolo, lasciando cadere una delle sue ali sul terreno. Di fronte a questo segnale, è possibile che la gallina cerchi di fuggire, cosa che sfortunatamente inizierà una persecuzione.

Quando vede il momento giusto, il maschio salterà sulla gallina e lo prenderà per la cresta o per le piume del collo, la gallina dall'altra parte si inginocchierà per riceverlo. Dopo essersi posizionati in questo modo, il gallo camminerà sul retro della gallina e allargherà le piume della coda in modo che i due pozzi neri possano connettersi. Una volta fatto questo, il maschio deposita un sacco di semi nella gallina, completando così l'accoppiamento.

Vi invitiamo a continuare a leggere il nostro articolo Come si riproducono i polli? - Tutto ciò che devi sapere! per saperne di più su questi meravigliosi animali che sono galline!

Fecondazione della gallina

Dal rituale dell'accoppiamento fatto, il ruolo del maschio è finito. La confezione di semi depositata può sopravvivere per un massimo di 10 giorni durante i quali viene effettuato il processo di fertilizzazione.

Ciò che è fecondato è il tuorlo dell'uovo trovato nell'infundibulo. Un giallo viene rilasciato ogni 24 o 48 ore e quando viene rilasciato incontra il seme e viene quindi fecondato. Anche quando non esiste un rituale di accoppiamento, la gallina produce uova dalle quali non nasceranno pulcini.

Quando c'è la fecondazione, l'organismo della gallina attiva il processo di formazione degli organi. All'inizio, viene generato il guscio che copre l'embrione e entro 24 ore viene espulso un uovo.

Fecondazione della gallina

Processo di incubazione

Una volta che la gallina ha deposto un uovo fecondato inizia la fase di incubazione. Dopo l'espulsione del primo uovo, la gallina può deporre un massimo di 10 uova nei giorni seguenti, un uovo al giorno.

Incubando, la gallina entra in uno stadio che ha dato origine all'espressione "essere una chioccia". Come puoi vedere, questo significa che il pollo non si separerà dal nido e coprirà le uova con le uova, impilandole per dare loro il calore necessario per lo sviluppo dei loro pulcini.

Questa fase dura tra i 21 e i 24 giorni, una volta terminati, darà il via alla nascita di un simpatico pulcino! Sia le uova che i pulcini devono stare lontani dai galli perché non è raro che li mordino finché non li uccidono.

Ora che sai allevare polli, devi ricordare che se stai pensando di far fertilizzare i tuoi polli, devi offrire loro spazio e cura adeguati, offrire loro un grande pollaio dove possono muoversi. liberamente e soprattutto per non chiuderli in gabbia!

Processo di incubazione

Se questo articolo come si riproducono i polli? - Tutto ciò che devi sapere! ti è piaciuto, ti invitiamo a consultare i seguenti link:

  • La cura di base dell'asino
  • Come conquistare la fiducia di un cavallo
  • Lo struzzo come animale domestico: sì o no?

Se vuoi leggere articoli simili a Come allevare le galline?, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.