Come sapere se un gatto morirà?

Come sapere se un gatto morirà?

Guarda le carte gatto

La morte è un palcoscenico naturale attraverso il quale passano tutti gli esseri viventi. In molte occasioni, può essere difficile da percepire, specialmente nei gatti. Come certamente sapete, i felini sono dei tipi tosti che mostrano a malapena segni di dolore o malattia.

Se sospetti che il tuo gatto possa essere alla fine della vita, ti consigliamo di continuare a leggere il nostro articolo Come sapere se un gatto morirà - 5 sintomi, ma non dimenticare che dovrai andare a più veloce dal veterinario per cercare di dare al tuo migliore amico una degna fine della vita.

Potrebbe anche interessarti: come faccio a sapere se un gatto è sordo? indice
  1. La sua personalità inizia a cambiare
  2. Non si lava più
  3. Le sue costanze vitali sono alterate
  4. Non mangia più e compaiono problemi di salute
  5. Si sta nascondendo
  6. Cosa succede se un gatto sta morendo?
  7. Cosa fare quando un gatto muore?

La sua personalità inizia a cambiare

Una migliore cura, l'accesso alla nutrizione completa e il miglioramento dell'ambiente hanno aumentato significativamente la longevità dei nostri gatti. Al giorno d'oggi non è raro trovare felini che abbiano 17 anni o addirittura 20 anni! Non è così incredibile vedere le malattie legate alla vecchiaia apparire, disturbi che in precedenza passavano inosservati come la demenza senile.

Un sintomo ovvio dell'invecchiamento del nostro partner è la comparsa di disturbi della condotta correlati alle condizioni del vostro gatto. Non è insolito per lui essere più irritabile del solito, avere problemi urinari o trovarlo particolarmente depresso. In termini assoluti, questi segni non significano necessariamente che un gatto morirà. Tuttavia, è un campanello d'allarme che ti avverte di qualcosa che accade nel tuo gatto.

La sua personalità inizia a cambiare

2. Non si lava più

In un gatto la solita perdita igienica è un chiaro segnale che sta succedendo qualcosa di grave al nostro felino. Anche se alcuni gatti dedicano più tempo di altri alla loro igiene personale, la completa perdita di questo comportamento di solito indica un problema.

In questo paragrafo includeremo la perdita di altri comportamenti, come la marcatura di oggetti e mobili sfregandoli contro di loro per lasciare il loro odore corporeo.

Continua a leggere il nostro articolo Come sapere se un gatto morirà per scoprire i sintomi di un gatto moribondo.

3. Le sue costanze vitali sono alterate

Un'alterazione delle costanti vitali è un chiaro sintomo di un gatto moribondo . Frequenza cardiaca anormale, temperatura corporea anormale e problemi respiratori possono essere osservati.

Successivamente spiegheremo quali sono le costanti vitali di un gatto sano:

  • Frequenza respiratoria: tra 20 e 42 respiri al minuto.
  • Frequenza cardiaca: tra 140 e 200 battiti al minuto.
  • Temperatura corporea: tra 38ºC e 39ºC.
  • Tempo di ricarica capillare: applica una pressione sulle mucose per vedere quanto tempo impiega loro a riguadagnare il colore normale. Questa pressione può essere applicata alle mucose della bocca. Il tempo di ricarica capillare di un gatto deve essere inferiore a due secondi.

Di fronte a qualsiasi alterazione delle costanti vitali del felino, devi correre dal tuo veterinario perché è più che probabile che la vita del tuo animale sia in pericolo.

3. Le sue costanze vitali sono alterate

4. Non mangia più e compaiono problemi di salute

Come abbiamo detto prima, non è facile identificare i sintomi di un gatto malato, tuttavia, il verificarsi di diarrea, convulsioni, vomito, sangue nelle urine, una perdita di l'appetito può metterci nelle orecchie ed è possibile che il tuo gatto si avvicini alla fine della sua vita. Se il tuo gatto non accetta il cibo, anche se è il suo cibo preferito, affronti un'emergenza .

5. Si sta nascondendo

È un comportamento tipico di un gatto malato o molto timido. Tuttavia, un animale che è vicino alla morte si sente vulnerabile e in generale molti gatti moribondi cercano un posto isolato dove morire . Se vedi che il tuo gatto si sta rifugiando in un luogo isolato e non vuole lasciarlo, è più che probabile che sia vicino alla morte.

5. Si sta nascondendo

Cosa succede se un gatto sta morendo?

Se ti trovi di fronte a uno di questi segnali, devi contattare il tuo veterinario il prima possibile, perché è l'unico che può realmente diagnosticare ciò che sta accadendo al tuo migliore amico, sia che si tratti di una morte imminente o lui può dirti cosa fare dopo.

Il tuo veterinario ti guiderà e ti guiderà nella decisione che intendi prendere. È importante capire che se il tuo animale soffre troppo, l' eutanasia, per quanto triste possa essere, potrebbe essere il modo giusto per il tuo animale domestico di smettere di soffrire.

Allo stesso modo il tuo veterinario può aiutarti e guidarti in modo da offrirgli la migliore assistenza in questo ultimo passaggio . Potrebbe essere necessario aiutarlo a mangiare, bere o defecare. Ovviamente sarà obbligatorio offrirgli tutta la tenerezza e il possibile amore.

Cosa succede se un gatto sta morendo?

Cosa fare quando un gatto muore?

La morte di un animale domestico è sempre un passo molto doloroso . Nel mezzo di questo tornado sentimentale, devi pensare a cosa fare con il corpo, una decisione difficile per alcune persone.

Se il tuo gatto è morto dal veterinario, probabilmente lo specialista ti suggerirà di cremare il corpo al centro . Se il tuo gatto è morto a casa, puoi visitare un veterinario o metterti in contatto con una casa funeraria di animali, quest'ultima è solitamente una delle opzioni più economiche. Puoi anche seppellire il corpo in un luogo con un significato speciale per te.

Ricorda che se il tuo gatto è stato registrato nel registro degli animali del tuo paese, dovrai informarli del suo decesso, per assicurarsi che il censimento sia aggiornato.

La morte di una persona cara nel suo cuore è sempre dolorosa, anche se è un animale che non toglie il dolore che la sua perdita ci causa. In realtà, non dovresti sentirti in colpa se senti il ​​bisogno di avere un tempo dedicato al dolore o se hai bisogno di parlare con uno specialista.

Ricorda, se ti senti mai pronto ad avere di nuovo un gatto, puoi andare direttamente in un ricovero per animali per fornire una casa per un animale domestico abbandonato.

Cosa fare quando un gatto muore?

Se il nostro articolo Come sapere se un gatto morirà ti interessa, ti consigliamo i seguenti link:

  • Come faccio a sapere se il mio gatto è disidratato?
  • Come dire se il mio gatto ha la toxoplasmosi
  • Come sapere se un gatto è sordo?

Questo articolo è semplicemente informativo, su YourPetsBestFriends non abbiamo la competenza per prescrivere trattamenti veterinari o effettuare alcuna diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale al veterinario se mostra segni di una condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli come Come sapere se un gatto morirà? ti consigliamo di visitare la sezione Altre condizioni di salute.

riferimenti
  1. Tami Gabriella, Veterinaria y Etóloga, Costanti vitali nei los gatos, Affinity 2016

Video di Come sapere se un gatto morirà?

Video di Come sapere se un gatto morirà?