Come fotografare un gatto

Come fotografare un gatto

Guarda le carte gatto

Come ogni proprietario, tu ami il tuo gatto e pensi che sia il più bello del mondo. Passa il suo tempo a fare cose divertenti e interessanti, o semplicemente a mostrare il suo splendore, e tu passi il tuo a fare una foto. Naturalmente, il tuo cellulare e la memoria del tuo dispositivo sono pieni di foto del tuo animale domestico.

La parte migliore di questo processo è mostrare le immagini alla tua famiglia e ai tuoi amici in modo che anche loro possano ammirare il tuo gatto carino e cadere sotto il suo incantesimo tanto quanto te. Il problema è che molte di queste foto non sono all'altezza delle tue aspettative e finiscono per essere cancellate prima che qualcuno le abbia viste ...

In questo articolo di Planet Animal, spieghiamo come fotografare un gatto dandoti dei buoni consigli. Con questa piccola guida, le foto del tuo gatto saranno più belle che mai e puoi mostrarle con orgoglio intorno a te.

Potresti essere interessato anche a: Suggerimenti per fotografare l'indice degli uccelli
  1. Attira la sua attenzione
  2. Mettiti alla sua altezza
  3. Buon momento
  4. Questo non è un personaggio caricaturale
  5. Altri suggerimenti

Attira la sua attenzione

Evita di forzare il tuo gatto a fare qualcosa contro la sua volontà, trattalo sempre con rispetto e lascia che sia la sua naturale curiosità . Usa giocattoli, dolcetti o anche del cibo per attirare la sua attenzione.

Se vuoi scattare foto dove è immobile e attento, fotografalo pochi minuti dopo che si è svegliato dal suo pisolino . Sarà meno agitato in questo momento.

Attira la sua attenzione

Mettiti alla sua altezza

Abbassati e fotografa il tuo gatto dalla sua altezza . Un errore comune è quello di scattare sempre le foto del tuo gatto senza chinarsi. Quando lo guardi dall'alto, rompi le proporzioni con il paesaggio che lo circonda. Fotografare dall'alto aumenterà le possibilità che il tuo gatto guardi l'obiettivo e riesca a ottenere un ritratto di successo.

L'attenzione deve essere sempre negli occhi del tuo gatto. In questo modo, le foto verranno caricate con più emozioni . Gli occhi male focalizzati sono una brutta foto. A seconda della situazione scelta, assicurati di non tagliare orecchie, zampe o coda.

Mettiti alla sua altezza

Buon momento

Se vuoi sapere come fotografare un gatto e ottenere foto spettacolari, tieni sempre la fotocamera a portata di mano. I momenti più spontanei sono sempre i più belli e interessanti. Sii paziente, questo "momento decisivo" arriverà prima o poi. Il tuo gatto non aspetterà che tu ottenga la foto perfetta, ed è improbabile che ripeta lo stesso comportamento più di una volta. Stai attento, senza diventare ossessivo.

Conosci la personalità e il comportamento del tuo gatto. Prova a catturare le caratteristiche che lo caratterizzano, la foto sarà più personale. Una volta sollevato, sdraiato nella posizione desiderata o sta saltando, premere il pulsante di scatto.

Il momento migliore per fotografare il tuo gatto è al tramonto . Poiché la luce è più morbida, le ombre sul suo viso e sul suo cappotto saranno molto più deboli. La luce naturale è sempre l'opzione migliore, specialmente quando il tuo gatto sta camminando sull'erba o arrampicandosi sugli alberi.

Buon momento

Questo non è un personaggio caricaturale

Non dimenticare che il tuo gatto non è un personaggio dei cartoni animati. I gatti sono creature eleganti e aggraziate . Evita di camuffarlo o mascherarlo in modo ridicolo e forzarlo a prendere pose o fare trucchi che non lo corrispondono. Cerca di fare cose divertenti e originali con il tuo gatto, ma mettendo sempre in luce i suoi atteggiamenti, le sue capacità e le sue qualità feline .

Un altro fattore che può trasformarlo in uno strano personaggio sono gli occhi rossi, chiamati anche "occhi demoniaci". La luce del flash rimbalza sulla superficie degli occhi dell'animale e si riflette nell'obiettivo. Come evitarlo? L'opzione migliore è non usare il flash e godere di più della luce naturale o artificiale che hai. In alternativa, se hai l'opzione "occhi rossi" sul tuo dispositivo, usala per rimuoverli.

Questo non è un personaggio caricaturale

Altri suggerimenti

  1. Prova diversi angoli sapendo quali mostrano il tuo gatto e quali evitare. Se sembra un po 'avvolto mentre è seduto, scatta una foto di lui quando si allunga o si alza sulle zampe posteriori. Fotografalo di profilo, otterrai senza dubbio risultati magnifici.
  2. Cattura il contrasto tra il tuo gatto e lo sfondo . Se il tuo gatto è nero, emergerà particolarmente bene di fronte a un muro tutto bianco, un'eccellente opportunità per provare la tecnica in bianco e nero.
  3. Non dimenticare l'arredamento, usalo a tuo vantaggio. Metti il ​​tuo gatto su uno sfondo che sia allo stesso tempo bello ed espressivo . Ciò contribuirà a dare alla foto una certa profondità.
  4. Se vuoi fotografare il tuo gatto mentre corri o salti, evita di dargli da mangiare poco prima, perderà peso e potrebbe sentirsi male.
  5. Il pisolino è uno dei momenti più belli per fotografare i gatti. Il tuo animale prenderà le posizioni più carine e improbabili, perfette per immortalarle con una foto. Certo, cerca di non fare rumore, il tuo gatto sembra dormire profondamente, ma in realtà ha il sonno leggero.
Altri suggerimenti

Questo è tutto per questo articolo su come fotografare i gatti . Speriamo che i nostri consigli ti abbiano aiutato a migliorare la qualità delle tue foto!

Se ti piace fotografare il mondo animale, non esitare a consultare il nostro consiglio per fotografare gli uccelli, i bellissimi animali con particolare sensibilità, così come i nostri 10 consigli per fotografare i cani.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come fotografare un gatto, ti consigliamo di consultare la sezione Curiosità del mondo animale.