Come limitare la caduta dei capelli del tuo cane?

La muta corrisponde a una caduta specifica e fisiologica del mantello del cane in modo che si rinnovi.

Nella maggior parte dei cani, la crescita dei capelli non è permanente come potrebbe essere per i nostri capelli. Questa crescita è ciclica con una fase di crescita dei follicoli piliferi, una fase stazionaria e infine una fase di riposo durante la quale cade.

Se possiedi un cane che muta, potresti aver notato che una significativa perdita di capelli si verifica in primavera e in autunno . Infatti, i periodi di muta sono governati da fattori esterni come la temperatura e la durata dei giorni che influenzano il sistema ormonale dell'animale. Sono gli ormoni dell'animale che danno l'ordine ai follicoli piliferi per accelerare o ridurre la loro crescita per adattare il mantello alla stagione, in modo che diventi più spesso in inverno e più leggero. era.

Tutte le razze canine non sono uguali prima della muta. Alcune razze hanno peli che crescono continuamente e sfuggono al fenomeno della muta stagionale: questo è ad esempio il caso dei barboncini che devono essere puliti regolarmente. D'altra parte, gli husky con doppia pelliccia hanno forti mute stagionali per rinnovare i loro peli e sottopelo, che consente loro di sopportare temperature molto basse in inverno.

Oltre a queste mute stagionali, l'animale può avere perdite permanenti di capelli chiamate "false moult". In effetti, la vita domestica in una casa riscaldata e illuminata durante tutto l'anno può causare una caduta permanente e capelli abbastanza normali.

Anche se normale, questa falsa muta può tuttavia essere scomoda per te e il tuo animale domestico. In effetti, una perdita permanente di capelli riempirà i capelli di casa e dovrai aspirarli ogni giorno! Inoltre, l'accumulo di peli morti nel mantello dell'animale può causare problemi alla pelle o all'intestino se ingerisce grandi quantità quando si lecca.

Ecco alcuni suggerimenti per ridurre al minimo la falsa muta nel cane.

- La dieta svolge un ruolo importante nella salute dei capelli. Una dieta di buona qualità, ricca di buoni acidi grassi e vitamine, aiuta a rafforzare la qualità dei capelli e a ridurne il declino. Esistono efficaci integratori alimentari per cani e persino alimenti appositamente formulati per superare questo problema. Si consiglia anche l'uso di olio di salmone o di colza (ricco di acidi grassi omega 3) per aiutare a costruire un mantello sano.

- Spazzolare accuratamente se non regolare aiuterà a rimuovere i peli morti prima che cada o soffochi la pelle del cagnolino. Esistono accessori per spazzolatura particolarmente efficaci come Furminator, testati e approvati da TTPLC. Durante la spazzolatura, però, fai attenzione a non irritare la pelle del tuo animale domestico sfregandolo troppo forte e non dimenticare le aree in cui i capelli tendono ad aggrovigliarsi tra le gambe, dietro le orecchie e sullo stomaco.

- I bagni troppo frequenti (più di una volta al mese) possono asciugare i capelli e causare una perdita eccessiva di capelli. Preferisci anche shampoo specifici adatti ai cani che si prenderanno cura della loro pelle particolarmente fragile. I nostri shampoo, sia per gli adulti che per i bambini, non sono consigliati per lavare il cane perché troppo aggressivo per la sua pelle.

- Lo stress acuto o cronico può anche far precipitare la perdita di capelli. Infatti, durante i periodi di stress, il muscolo erettore attaccato ai capelli tira sulla punta dei capelli e può causare la caduta. Non c'è molto che si possa fare contro una situazione di stress acuto, come ad esempio una visita al veterinario, che può causare comunque la perdita dei capelli in modo puntuale. D'altra parte, lo stress cronico può causare leccamenti indesiderati che causano la caduta dei capelli. È quindi necessario identificare le cause dello stress dell'animale e lottare contro questo stress attraverso l'educazione, se necessario con l'aiuto di un comportamentista di cani. I diffusori di feromoni con proprietà calmanti e lenitive possono anche aiutare a ridurre lo stress del cane.

Se il cane perde i suoi capelli in modo anomalo fino a quando non vediamo la sua pelle in alcuni punti, è necessario consultare un veterinario . Questo potrebbe rivelare una patologia che dovrà essere trattata con farmaci.