Come scegliere un collare per cani?

Scegliere l'equipaggiamento giusto per portare a spasso il proprio cane è spesso un'opportunità per affogare in infiniti dibattiti e talvolta anche senza molto interesse.

La scelta della collana

Diciamolo, non importa quale sia il materiale scelto fintanto che non ferisce il cane e si sente a suo agio. Per te, la scelta è fatta: hai deciso di portare a spasso il tuo cane con un collare.

Forse le imbracature anti-trazione non ti stanno bene? Forse il tuo cane non tira molto al guinzaglio e basta un semplice colletto? Forse non ti fai tutte queste domande e forse hai ragione!

Tuttavia, scegliere la collana lo fa, o no, è importante scegliere quello giusto, che sarà adatto per il tuo cane, la sua morfologia, le sue dimensioni e anche le sue possibili reazioni cutanee.

Il vantaggio della collana

Sappi che anche se si opta per un'imbracatura, indossare un collare sarà sempre auspicabile per il proprio cane. Infatti, quando torni a casa, spesso, il cablaggio viene rimosso. Solo se il tuo cane decide di andare a fare una passeggiata in città o fare una passeggiata da solo, indossare un colletto con il tuo numero di telefono sarà sempre apprezzato dalle persone che potrebbero incrociare il suo percorso.

L'obbligo di tenere il suo cane attaccato

Inoltre, dovresti sapere che in città, in particolare, è obbligatorio tenere il cane al guinzaglio, collare o imbracatura, non importa, ma il tuo cane deve essere attaccato per ovvi motivi di sicurezza ma anche per educazione verso le persone chi non vuole entrare in contatto con un cane.

È possibile, tuttavia, scollegarlo in luoghi sicuri e / o forniti a tale scopo come ad esempio parchi specificamente dedicati ai cani.

Inoltre, se rilasci il cane in un luogo non protetto, è essenziale che il cane abbia un ricordo perfetto, nonostante le distrazioni, per evitare qualsiasi incidente.

Ricordo anche qui l'importanza di fornire al suo cane una collana con una medaglia in modo che possiamo raggiungerti se il tuo cane arriva mai al punto di scappare.

I diversi collari per cani

C'è ovviamente una moltitudine di collane sul mercato. Anche questo è un vero business e i marchi hanno capito: pelle, nylon, tinta unita o fantasia, hai tutto! Per maggiore chiarezza ed efficienza, propongo qui semplicemente di distinguere tra i collari da proscrivere e quelli da privilegiare.

Collane da vietare

Naturalmente, sei libero di comprare il collare che desideri, ma ricorda, qualunque esso sia, non dovrebbe ferire il tuo cane . E sappi che ci sono collane che sono quasi progettate per ferire il cane se non cammina. Questo è chiamato (per rendere carina) le collane dell'educazione.

Questo bellissimo termine comprende generalmente tutti i collari a strozzo, ma anche i picchi collari (torcatus) oi collari elettrici. Non capisco ancora perché si chiamano colletti educativi perché, per definizione, non impariamo assolutamente nulla a un cane con questo tipo di strumento (torcatus o collare elettrico) se non aver paura dolore, saccade, shock elettrico e, infine, il maestro.

Per tornare alla "classica" collana strangolante, la cosiddetta collana a catena, non voglio entrare in questo dibattito qui, perché non è l'argomento, ma semplicemente ti informo che è vietare tutto semplicemente perché se è abusato, può effettivamente ferire l'animale. Parlo qui solo del collare a strozzo e non del collare a spillo o del collare elettrico che, indipendentemente dal fatto che ci sia dibattito o meno, sono strumenti di tortura venduti senza ostacoli sul mercato! È un peccato e non dovrebbero più essere commercializzati.

Il mio feedback su questo argomento:

Io stesso ho usato il collare strangolatore "classico" un po 'di tempo con uno dei miei cani, quando non conoscevo nessun altro metodo (non ancora nel meraviglioso mondo dell'addestramento cinofilo) e soprattutto in quel momento dove i metodi tradizionali erano più enfatizzati rispetto ai metodi positivi.

In effetti, so come usare questo materiale e conosco i suoi vantaggi e svantaggi. Come spesso diciamo, "quelli che sanno come fare, che non sanno come parlarne". Bene, sapevo come farlo ... Ma ne parlo anche oggi, perché ho imparato in particolare a fare diversamente.

Ci sono anche collane semi-strangolanti, è "semi-male" per il suo cane, sembra che sia "meno peggio" nella società che non conosco ... Ancora non vedo interesse. Basta comprare una classica collana piatta che non ferisca il tuo animale domestico (anche inconsciamente da parte tua).

Collane da mettere a fuoco

Le migliori collane saranno quelle che saranno leggere, resistenti e comode da indossare . Il materiale principale che soddisfa questi tre criteri è il materiale in nylon .

Il colletto in nylon è sia resistente che leggero. Quindi, è quasi come se il cane non avesse nulla intorno al collo.

Inoltre, a differenza delle collane in pelle o similpelle, è molto raro incontrare cani allergici al nylon.

Ma di nuovo, tra i colletti di nylon, c'è qualcosa di buono e non di buono. Raccomando le collane con una clip di metallo e non una semplice chiusura di plastica. Effettivamente, questi fermagli di plastica rendono, certamente, la collana più economica e più facile da mettere al suo cane, ma la loro fragilità potrebbe causare seri problemi al cane (e quindi a te indirettamente).

Per riassumere

Quando scegli di acquistare un collare con il tuo cane, avrai scelte diverse:

  • Il collare di pelle: che non è molto forte, a volte molto pesante e quasi niente abbastanza costoso per quello che vale davvero.
  • Il collare d'arresto (che si chiama "educazione"): che, se usato in modo improprio, può ferire il cane e se leggi i nostri articoli, sai che esistono altri metodi per insegnare al tuo cane a camminare senza sparare.
  • La collana con le cime o il collare elettrico (chiamato anche educazione): che sono veri e propri oggetti di tortura.
  • Il colletto in nylon: il collare ideale per il tuo cane: leggero, economico, solido e che offre un'ampia varietà di colori / fantasie.

Fai attenzione però, per concludere, anche se scegli un colletto in nylon, assicurati di scegliere la taglia giusta e / o scegli una collana con molte possibili impostazioni. Un collare troppo grande non aiuterà e non proteggerà assolutamente il tuo cane e una collana troppo piccola potrebbe ferirlo.

Infine, che tu scelga una collana piatta (pelle, nylon, plastica, lino o seta ...), sappi che il più importante non sarà lo strumento utilizzato, ma il metodo scelto per insegnare al suo cane camminare su un guinzaglio rilassato in modo che le giostre siano piacevoli per lui come per te.

Non esitate a chiamare un addestratore di cani professionale per aiutarvi in ​​questo processo.