Come calmare un cane maschio in calore?

Il tuo cane ha una libido traboccante? Ecco alcune soluzioni per aiutarti a calmare ...

Un cane maschio, può essere "in calore"?

Il termine "calore" è normalmente riservato alle femmine perché il calore esiste solo fisiologicamente in quest'ultimo. È una fase del loro ciclo sessuale durante la quale ovulano ed emettono secrezioni vaginali caricate con feromoni sessuali che attraggono i cani maschi.

Con un termine improprio, un cane "in calore" è un cane maschio sessualmente ricettivo al calore delle femmine del vicinato. Nella specie animale, è anche comunemente chiamato periodo di rutting.

Come si comporta un cane maschio in calore?

Un cane ricettivo al calore di una femmina è anormalmente agitato, abbaia più spesso del solito, può avere meno appetito e chiedere di uscire costantemente . Una volta fuori, potrebbe cercare di fuggire per incontrare una femmina. Parliamo di peregrinazioni sessuali .

Durante le passeggiate, quando il cane trova tracce di secrezioni emesse da una femmina in calore, inizia ad annusarle a lungo ea leccarle . Può anche segnare il suo passaggio emettendo ripetutamente piccoli getti di urina o fiutando l'aria dove galleggiano i feromoni femminili.

Come liberatori di testosterone nei maschi, questi feromoni possono essere responsabili della comparsa di un comportamento più aggressivo nei confronti di altri cani maschi .

Come calmare un cane maschio in calore?

L'eccitazione sessuale nei cani non castrati è un fenomeno naturale transitorio che normalmente cessa spontaneamente quando termina il calore delle femmine vicine. Secondo le femmine, il calore dura da 2 a 3 settimane. Senza un gioco di parole, ci vorrà la tua pazienza durante questo periodo.

Ma se il comportamento del tuo cane in calore diventa particolarmente doloroso durante questo periodo, sappi che ci sono soluzioni naturali per calmarlo un po 'e se non vuoi che sporga .

Molte piante hanno azioni sedative sull'attività sessuale e possono quindi contribuire a rendere la situazione molto più sopportabile per i conduttori di cani "in calore". Così, ortica, castagna, fireweed o luppolo sono piante che possono essere usate nel cane maschio per calmare, in modo naturale e reversibile, il suo ardore sessuale. Possono essere somministrati al cane sotto forma di estratti di glicerina durante periodi delicati.

Associata o meno alla fitoterapia, l' omeopatia può anche essere efficace nel frenare l'ardore di un cane maschio. Quindi, una capsula di orchitina da 30 CH può aiutare a rallentare la libido del cane.

Se non vuoi riprodurre il tuo animale, sappi che la castrazione potrebbe anche porre fine a questi inconvenienti. È necessario considerare, valutando i pro e i contro, con l'aiuto del veterinario. In caso di dubbi sull'efficacia di una castrazione chirurgica definitiva, è possibile castrare il cane temporaneamente e chimicamente utilizzando un impianto ormonale, posto dal veterinario, sotto la pelle del cane.

Se, infine, l'eccitazione sessuale del tuo cane sembra eccessiva e / o continua oltre i periodi di calore delle femmine del vicinato, è probabile che il tuo cane soffra di ipersessualismo . È un eccesso di libido la cui origine è comportamentale o legata a una patologia del cane. In caso di problemi comportamentali, la castrazione è inefficace ed è quindi necessario intraprendere una terapia comportamentale con l'aiuto di un veterinario comportamentale o di un educatore e comportamentista canino competente.