Chihuahua

Il Chihuahua è la razza di cani più piccola del mondo ed è molto popolare, con un numero di adozioni che è raddoppiato tra il 2009 e il 2015. Molto apprezzato per le sue piccole dimensioni e le sue abilità di cane, il Chihuahua rimane uno dei preferiti. cane che può essere capriccioso, anche aggressivo, soprattutto se non è educato e socializzato. Adottare un Chihuahua deve essere un piacere e una gioia, ma non bisogna dimenticare di considerarlo un cane! Quindi, imparare a stabilire dei limiti, educare, socializzare e non proteggere eccessivamente, saranno i tuoi compiti principali, se vuoi adottare un Chihuahua.

La sua carta d'identità

Nome : Chihuahua.

Gruppo: Gruppo 9 : cani e animali domestici - Sezione 6 : Chihuahueño. Senza prova di lavoro.

Altezza al garrese : tra 16 e 30 cm .

Peso : tra 0, 5 e 3 kg .

Colore : tutti i colori e le combinazioni di colori sono possibili. Solo chihuahua merlo non è permesso.

Capelli : Chihuahua può avere capelli corti o lunghi.

Da sapere : è vietato allevare un Chihuahua a pelo corto con un Chihuahua a pelo lungo. Inoltre, il matrimonio di due Chihuahua a pelo corto può dare alla luce cuccioli a pelo corto oa pelo lungo. Al contrario, i cuccioli di genitori con i capelli lunghi avranno necessariamente anche i capelli lunghi.

Cura dei capelli : Se il tuo Chihuahua è a pelo corto, basterebbe un regolare spazzolamento. D'altra parte, se si adotta un Chihuahua a pelo lungo, si dovrà essere più rigorosi sulla sua manutenzione. Fai attenzione ad abituare il tuo Chihuahua molto giovane a essere maneggiato e curato in modo che diventi un piacere per lui e per te in seguito.

Corpo : compatto e ben costruito.

Testa : ci sono due tipi di Chihuahua. Quelli con la testa più stretta e muso più lungo, chiamato Chihuahua "testa di cervo" e quelli con una testa più arrotondata e un muso più corto, chiamato Chihuahua "testa di mela". Inoltre, l'area cranica può essere molto fragile, soprattutto per i cuccioli. Pertanto, come i bambini umani, sii vigile e non picchi mai la testa.

Occhi : "globose" piuttosto trendy, sono piuttosto grandi rispetto al resto della testa. Inoltre, gli occhi sono piuttosto scuri.

Orecchie : erette e appuntite.

Coda : media lunghezza, spesso eretta.

Aspettativa di vita : circa 14 anni.

Necessità di spese : moderate.

Nota: il Chihuahua è un cane da compagnia, quindi il suo bisogno di spesa sarà ovviamente meno importante di quello di un Malinois, per esempio. Tuttavia, il tuo Chihuahua avrà bisogno di una spesa giornaliera per sentirsi bene. Quindi, una passeggiata giornaliera di 30 minuti, fuori dal giardino, sarà il minimo per concedergli il suo equilibrio e il suo benessere.

Possibili attività : il Chihuahua per le sue piccole dimensioni e il suo ruolo di cane non sarà il buon candidato per le attività sportive. Naturalmente, sarà in grado e si divertirà a partecipare alla vita familiare, ma offrirgli intense attività fisiche o sportive potrebbe non essere possibile.

Abitazione dell'appartamento : possibile.

Nota: naturalmente, questo cagnolino può adattarsi perfettamente alla vita dell'appartamento. Tuttavia, sarà necessario pensare di portarlo regolarmente anche se hai un giardino.

Compatibilità con i bambini : possibile.

Nota: il Chihuahua può vivere con i bambini, tuttavia questo cagnolino può essere capriccioso e spesso gli insegnanti non misurano l'importanza di educare e socializzare in giovane età. Tuttavia, un morso di chihuahua sul viso di un bambino può essere drammatico. Ecco perché sarà necessario essere rigorosi e abituare il tuo Chihuahua alla presenza dei bambini. Sarà inoltre necessario rispettare alcune regole di sicurezza e insegnare ai bambini i comportamenti da adottare quando si vive con un cane, come non indossarlo o non svegliarlo, non farlo male, ecc.

Costo di acquisizione : tra 400 e 3000 euro.

Budget mensile : tra 10 e 25 euro.

Coabitazione con altri animali : possibile.

Nota: Come per tutte le razze di cani, se si vogliono fare convivere diverse specie, sarà necessario abituarle in anticipo e in modo positivo. Attenzione anche, il Chihuahua a causa delle sue piccole dimensioni potrebbe essere più facilmente ferito in presenza di animali con dimensioni più grandi.

Robustezza : il Chihuahua è la razza più piccola al mondo! Quindi, ovviamente, non sarà il cane più robusto che esista. Inoltre, le orecchie e gli occhi del Chihuahua possono richiedere una manutenzione speciale. Infine, non pensare che il tuo Chihuahua sia fatto di zucchero e lo protegga eccessivamente. Si raccomanda quindi di trovare un equilibrio tra caratteristiche fisiche e abilità.

La sua storia

Il Chihuahua viene dal Messico, verrebbe da un cane precolombiano chiamato Techichi cresciuto più di 1500 anni fa dai Toltechi, i predecessori della civiltà azteca. Deve il suo nome al più grande stato del Messico, culla della razza.

Sebbene sacro, non era bello essere un Chihuahua in Mesoamerica in quel momento. Il Chihuahua era in effetti il ​​cane preferito delle principesse azteche nella loro vita e ... dopo la loro morte, nell'aldilà. Alla morte della loro amante, fu sacrificato e sepolto vicino a lei in famiglie nobili. I piccoli lo hanno ingrassato per mangiare.

Dopo l'arrivo dei Conquistadores, il Chihuahua cade nel dimenticatoio. Alcuni esemplari sopravvivono in alcuni villaggi fino al giorno in cui gli indiani vendono i loro cani di piccola taglia ai turisti. È così che il Chihuahua ha conquistato gli Stati Uniti e poi l'Europa. La razza fu ufficialmente riconosciuta negli Stati Uniti nel 1904.

Il suo personaggio

"Piccolo cane ma grande personaggio!" Questo è probabilmente dovuto al fatto che le sue piccole dimensioni gli danno un certo numero di privilegi che un cane più grande non avrebbe. In effetti, la maggior parte dei maestri di Chihuahua tendono a ipoprotezione del loro cane, ma questo può portare ad un aumento del carattere del cane, sentendosi "onnipotente".

Devi, infatti, essere più vigile con un Chihuahua, ma deve essere fatto in modo intelligente. Educarlo, socializzarlo con altri cani, porre dei limiti su di lui è anche molto importante perché gli permetterà di avere un quadro rassicurante. In effetti, un Chihuahua o un cane in generale che non ha limiti, non sarà necessariamente felice e potrebbe diventare ansioso e stressato.

La sua educazione

L'educazione di un Chihuahua è abbastanza possibile ed è molto importante. Inoltre, abituarsi fin da un'età molto giovane a strofinare cani con taglie diverse e socievoli è una cosa molto buona. Questo gli insegnerà che è fisicamente limitato e ha bisogno di adattarsi. Quindi, insegnare ai suoi Chihuahua a non tirare il guinzaglio, sedersi, aspettare e tornare al richiamo sono indicazioni fondamentali che possono essere acquisite positivamente e gradualmente dall'adozione e per tutta la vita.

I suoi possibili problemi di salute

Chihuahua non è un cane soggetto a particolari problemi di salute. Ecco alcuni problemi che potrebbero essere presenti in questa razza di cane:

  • Ipoglicemia dei cuccioli: come molti cuccioli di taglia piccola, il loro rapido metabolismo e le scarse riserve di grasso possono renderli inclini all'ipoglicemia. Ciò corrisponde, come facciamo noi umani a un calo di zucchero nel sangue (livello di zucchero) e può risultare, se non trattato, stentato.
  • Lussazione della rotula: circa il 30% dei chihuahua può essere affetto da questo problema, che causa zoppia e può essere di origine ereditaria o causato da traumi fisici.
  • Malattie della pelle: il Chihuahua può anche essere sensibile alla demodicosi e ad altri problemi della pelle. Spesso, una maggiore vigilanza e una nutrizione di qualità limiteranno questi problemi di salute.

Siccome purtroppo le tasse veterinarie non sono proporzionali al suo peso piuma, è più prudente avere un cane comune per il tuo Chihuahua per garantire la massima cura quando arriva il momento, senza bad budget a sorpresa.