Cane che ha paura dei fuochi d'artificio: le soluzioni

Quando arrivi il 14 luglio, sei deliziato entrambi perché, dopo tutto, è una vacanza e in generale è piuttosto bella, e allo stesso tempo ansiosa all'idea che il tuo cane abbia paura del panico per le riprese di fuochi d'artificio.

Perché il mio cane ha paura dei fuochi d'artificio?

Siate consapevoli che se il vostro cane ha paura di petardi, fuochi d'artificio, sirene, ecc. è abbastanza normale perché:

  • il cane non ha le facoltà intellettuali per capire da dove viene il rumore e cosa significa. In effetti, il cane assimila solo il rumore (così forte e intenso) a un pericolo, qualunque esso sia! Quindi viene dalla sensazione di pericolo molti comportamenti che possono essere indesiderabili.
  • Il cane inoltre non ha le capacità cognitive per anticipare e prepararsi all'evento. E sì, capirai che il cane non ha le stesse capacità di noi e non può dire a se stesso "ok, in due giorni sono i fuochi d'artificio, devo anticipare". Sarebbe molto più semplice.
  • Infine, il cane non ha i mezzi (decisamente) per associare il rumore a un evento particolare. In effetti, sai che questi suoni non dureranno per sempre perché sai che i fuochi d'artificio durano solitamente solo un'ora al massimo. D'altra parte, il tuo cane non sa per niente a cosa corrispondono questi rumori e non si può quindi dire "andare, più di un quarto d'ora e io sono tranquillo".

Come nasce la paura / panico dai fuochi d'artificio?

Personalmente, il mio cane H, 5 anni, ha paura del panico di fuochi d'artificio, petardi e persino dei miei radiatori in ghisa che sbattono quando inizia il riscaldamento. E per il suo caso, la paura si manifesta in un certo modo: coccole contro di me tremando!

Ci sono diverse manifestazioni di paura, alcuni cani abbaiano, altri si rifugiano in un angolo, alcuni arrivano addirittura a diventare aggressivi, corrono in tutte le direzioni, cercano di fuggire a tutti i costi, quando altri per esempio ... Lo capirai, è molto vario e unico per tutti.

L'unica cosa da ricordare è che un cane che ha paura può esprimerlo in molti modi e spetta a te assicurarti che questa sensazione di paura sia, se non soppressa, almeno lenita e diminuito.

Come rassicurare il tuo cane durante i fuochi d'artificio?

  • Non cercare di rassicurare il tuo cane accarezzandolo perché, così facendo, premiamo (con la carezza, la voce dolce, ecc.) Il comportamento generato dalla paura. Questo è quindi per rafforzare la paura del cane durante i fuochi d'artificio.
  • Non gridare sul tuo cane quando ha paura, lo stresserà di più e più il cane avrà paura, più comportamenti devianti possono apparire, come ad esempio l'aggressività re-diretta.
  • Puoi provare a distrarre il tuo cane durante i fuochi d'artificio. Prova a giocare con lui in modo che possa rilassarsi e combinare gli scatti con qualcosa di positivo. Discuteremo anche la desensibilizzazione in modo più dettagliato nella quarta parte di questo articolo.
  • Permettigli di "nascondersi", di rifugiarsi in un angolo in modo che possa sentirsi al sicuro.
  • Non forzare il cane ad "accettare" i fuochi d'artificio. Se hai una scelta, preferisci non portare il tuo cane al campo di tiro e lasciarlo tranquillamente a casa.
  • Non dimenticare di chiudere porte e finestre per evitare che il tuo cane scappi. Infatti, per paura, i cani hanno spesso l'istinto di fuggire. Quindi fai attenzione a non mettere il tuo cane in pericolo. (Ricorda di equipaggiare il tuo cane con la sua medaglia per mettere le probabilità dalla tua parte se mai dovesse scappare).

Per tornare alla mia esperienza personale, quando H viene a rannicchiarsi contro di me quando ha paura, io non lo sgrido, non lo accarezzo, ma non gli impedisco neanche di farlo. Lasciatemi spiegare: se il mio cane ha trovato questa tecnica per rassicurare se stesso: così sia. D'altra parte, non rinforzo questo comportamento accarezzandolo o parlando con calma. No, non lo so, e mi mostra sicuro di me. Ricordo che ignorare il tuo cane significa: non parlargli, non toccarlo o guardarlo.

Se il mio cane ha paura di me, capirà che il suo comportamento e il suo sentimento di paura sono legittimi e giusti. Considerando che se mi mostrano completamente neutro di fronte al suo atteggiamento, non lo rafforzerà. Tuttavia, se restare incollato a me gli permette di sentirsi meglio, allora sii!

Tuttavia, se questo comportamento mi disturba, se sono impegnato con qualcos'altro o se voglio essere tranquillo, quindi reindirizzare il mio cane a un altro comportamento, come ad esempio andare al suo posto. Non esitare a consultare il nostro articolo dedicato all'apprendimento "au panier".

Quello che ti dico qui è buono se sei presente durante i fuochi d'artificio. D'altra parte, se (come ti ho consigliato un po 'prima), decidi di lasciare il tuo cane da solo a casa durante i fuochi d'artificio, ma hai deciso di partecipare all'evento, solo dio sa cosa potrebbe fare il tuo cane per esternare la sua paura e il suo sentimento di insicurezza? Quindi vediamo come assicurarsi che il tuo cane non abbia più paura dei suoni dei fuochi d'artificio.

Come preparare il cane a sparare fuochi d'artificio, petardi?

Sfortunatamente, alcuni cani avranno sempre paura degli elementi identificabili, spesso perché non li incontrano regolarmente abbastanza (come i fuochi d'artificio, ad esempio, che di solito si verificano solo una o due volte l'anno). ).

Tuttavia, ci sono due o tre suggerimenti che possono aiutare un cane a capire meglio questo tipo di evento.

Suggerimento n. 1: desensibilizzazione

È sufficiente per te desensibilizzare il tuo cane ai suoni che di solito lo spaventano. Naturalmente, il meglio è fare questa abitudine fin dalla più tenera età del cane, e questo regolarmente in modo che sia considerato come qualcosa di "normale" per il tuo cane.

Ecco cosa devi fare per far sì che il cane sia abituato ai rumori, che si tratti di cuccioli o cani adulti: trova su internet (o altro) suoni di allarmi, sirene, petardi, ecc. e li associ istantaneamente con qualcosa di positivo (ad esempio una caramella). Fatelo in sessioni brevi ma regolarmente ripetute.

Il lavoro di desensibilizzazione è un processo delicato e soprattutto molto progressivo, quindi non esitare a richiedere un'educazione professionale e il comportamento del cane in modo che possa aiutarti nei vari passaggi da mettere in atto.

Suggerimento n. 2: assicuratelo

Un cane avrà sempre bisogno durante tutta la sua vita di un luogo di rifugio, un luogo in cui sa di poter stare tranquillo e non lo infastidiremo: il suo cestino!

Devi permettere al tuo cane di rifugiarti lì quando è a disagio. Spesso, quando un cane è stanco di giocare con i bambini o se ha paura di un elemento esterno, si mette nel suo cestino, ed è una cosa molto buona.

E per essere sicuro che il tuo cane consideri il suo cestino come la sua zona di rifugio, è necessario:

  • posiziona il cesto in un posto tranquillo, senza troppi passaggi,
  • non andare mai a disturbare il cane quando è nel suo cesto, anche se lo accarezza,
  • insegnagli che il suo cestino è un posto positivo: con dolci e giocattoli per esempio,
  • rendere il suo posto confortevole e accogliente.

Inoltre, la gabbia di trasporto può essere un ottimo riparo per il tuo cane durante eventi insoliti come fuochi d'artificio, pensaci e controlla il nostro articolo sulla gabbia di trasporto.

Suggerimento n. 3: spenderlo

Prima e dopo i fuochi d'artificio: offri al tuo cane una bella spesa. Prima, in modo che faccia i suoi bisogni e così evita di ridipingere il soggiorno con la paura, e dopo così può sfogarsi ed evacuare lo stress che ha accumulato durante le sparatorie.

Suggerimento 4: aiutalo a calmarsi

Non esitate a chiedere consiglio al vostro veterinario che può prescrivere al vostro cane alcuni sedativi lievi. Puoi anche usare mezzi più naturali come Fiori di Bach per permettere al tuo cane di vivere meglio in questo momento.

Fai attenzione però, questo non è tutto, assicurati sempre di rispettare anche i punti precedenti.