Questo cane si rifiuta di allontanarsi dal suo padrone caduto di un albero

Le foto del cane che Tony ha rannicchiato contro il suo padrone dopo essere caduto da un albero hanno fatto il giro del mondo. L'animale coraggioso non volle separarsi dal suo padrone finché non arrivò l'aiuto.

Se ci fosse ancora prova dell'incolumità dei cani, Tony potrebbe portarlo ...

La storia si è svolta lo scorso fine settimana, il 13 maggio 2017, a Bahia Blanc in Argentina, una città nella provincia di Buenos Aires. Jesus Haiche, 28 anni, è impegnato a tagliare un albero appollaiato su una scala alta 6 metri davanti a casa sua. Improvvisamente, è l'incidente. Il giovane scivola e fa una pesante caduta. La sua testa tocca terra e perde conoscenza breve.

Tony, il suo cane, partecipa alla caduta e si precipita immediatamente dal suo padrone. Come se volesse aiutarlo, si rannicchiò sul suo petto per non muoversi fino all'arrivo dell'ambulanza chiamata dai vicini.

Una volta lì, i primi soccorritori sono grugniti da Tony. Ma rapidamente, il cane capisce che gli uomini non vogliono alcun danno per il suo padrone e finisce per lasciare che facciano il loro lavoro ... senza allontanarsi. Non è stato fino a quando i paramedici hanno sollevato Gesù su una barella che Tony ha dovuto abbandonare aggrappato al suo padrone. Cercò ancora di saltare sull'ambulanza per non essere separato da lui troppo a lungo.

Prima di partire per l'ospedale, i paramedici si sono presi il tempo di fare alcuni cliché su questa scena toccante che andrà in giro per il web ...

Tutto finisce bene per Gesù. Il giovane ha subito solo un lieve trauma cranico che gli ha permesso di uscire rapidamente dall'ospedale per trovare Tony.

Tony era un cane randagio che il suo attuale maestro aveva raccolto. Come ha detto su una radio argentina, Tony "è diventato un membro a pieno titolo della sua famiglia". Durante questa disavventura, senza dubbio il suo cane ha di nuovo dimostrato il suo immenso attaccamento e gratitudine.