pugile

Il Boxer, questo cane particolarmente fisico è caratterizzato da una testa massiccia, tipica del molossoide. Spesso molto giocatore, il pugile può essere brusco nei suoi contatti. Può anche avere la particolarità di sbavare molto, ma il suo affetto e attaccamento al suo padrone sarà impareggiabile se si prenderà il tempo per educarlo e tirarlo fuori abbastanza.

La sua carta d'identità

Nomi : Boxer, boxer Deutcher.

Gruppo: Gruppo 2: razze Pinscher e Schnauzer - Molossoidi - Cani svizzeri di montagna e bovini. - Sezione 2.1 : mastiff di tipo molossoide. Con prova di lavoro.

Dimensioni : tra 57 cm e 63 cm per i maschi e tra 53 cm e 59 cm per le femmine .

Peso : tra 25 e 38 kg in base alla taglia e al sesso .

Colore : Il Boxer può avere diversi colori del vestito: fulvo, rosso, sabbia o tigrato. D'altra parte, la museruola del pugile è sempre nera.

Corpo : grosso, perfetto equilibrio.

Capelli : lucidi e lucenti.

Cura dei capelli : una regolare spazzolatura è sufficiente per mantenere i capelli del Boxer.

Testa : il Boxer è un molossoide, il che significa che ha una testa enorme. Tuttavia, la testa del Boxer deve essere ben proporzionata al resto del suo corpo. La sua museruola è piuttosto ampia e le rughe sono naturalmente presenti su ogni lato.

Occhi : di colore scuro, non devono essere troppo voluminosi o troppo piccoli.

Orecchie : cadenti e applicate contro la guancia.

Coda : di media lunghezza.

Per sapere: ora è vietato tagliare le orecchie del Boxer

Aspettativa di vita : circa 11 anni.

Necessità di spese : da moderata a importante.

Nota: il Boxer, per la sua morfologia di Molossoïde non è particolarmente duraturo. Avrà bisogno di una passeggiata quotidiana, di contatti regolari con altri cani e le sue attività dovranno essere fatte prima di tutto per spenderlo mentalmente. Attenzione anche in caso di forte calore per limitare l'attività fisica a favore di una spesa mentale, come la ricerca di dolcetti, ecc.

Attività possibili : attività ricreative canine, monitoraggio, obbedienza ritmica, attività sportive, ecc.

Abitazione dell'appartamento : possibile.

Nota: il Boxer può vivere in un appartamento finché sei in giro. Inoltre, se hai un giardino, dovrai comunque portare a spasso il tuo cane tutti i giorni.

Compatibilità con i bambini : possibile.

Nota: il Boxer può diventare un ottimo cane di famiglia, purché sia ​​rispettato. Inoltre, non lasciare mai il cane e il bambino incustoditi e prestare attenzione all'atteggiamento dei bambini nei confronti del proprio cane. Quindi, la convivenza cane / bambino può benissimo aver luogo, ma devi anche stare attenta, se hai bambini piccoli: il tuo pugile, soprattutto se è giovane, può inavvertitamente essere brusco nel suo pescare di Contatto.

Costo di acquisizione : tra 800 e 1400 euro.

Budget mensile : tra 50 e 80 euro.

Coabitazione con altri animali : possibile.

Nota: a condizione che la socializzazione con altre specie sia positiva e attuata in adozione.

Robustezza : il Boxer è un cane piuttosto robusto, ma il suo fisico molossoide può renderlo più sensibile in particolare alle alte temperature e ad alcune intense attività fisiche.

La sua storia

Il Boxer viene dalla Germania, dove fu presentato per la prima volta a Monaco nel 1895 e dove il suo successo fu immediato. Disceso da una razza di cane chiamato Bullenbeisser che era usato per la caccia, il Boxer è oggi uno dei molossoidi più popolari. Alla fine arrivò in Francia negli anni '20.

Il suo personaggio

Il Boxer è un cane da giocatore, ma può anche essere un guardiano. Di una natura alquanto brusca, questa razza di cane può anche essere morbida e adattata alla vita familiare. Capace di molta complicità con il suo maestro, chiederà comunque uno sforzo per quanto riguarda la sua educazione.

La sua educazione

Il Boxer è un cane che può essere educato senza difficoltà a condizione che sia coerente e adatto alla sua sensibilità e ai suoi bisogni. Molto comodo sul divano di casa, amerà partecipare alle attività della famiglia e sarà molto felice di camminare ogni giorno. Inoltre, contatti regolari e positivi con altri cani gli permetteranno di socializzare e di spendere se stesso.

Un'educazione equilibrata e adeguata sarà la chiave del successo.

I suoi possibili problemi di salute

Il pugile non è realmente soggetto a gravi problemi di salute. L'attenzione alla displasia alla fine, ma soprattutto essere vigile per la sua fisica del molossoide che può causare problemi respiratori o cardiaci e che può comportare una bassa resistenza alle temperature estreme, soprattutto in caso di calore elevato.