Bovaro del Bernese

Il Bovaro del Bernese, questo bel cane svizzero, ti farà sicuramente crepa con i suoi lunghi capelli e il suo aspetto di grandi orsacchiotti. Questi cani, principalmente adottati come cani da compagnia, sono comunque cani che avranno bisogno di un'educazione fin dalla tenera età per imparare a non tirare il guinzaglio. Buon cane da guardia, sarà anche fondamentale socializzare al massimo durante la prima parte della sua vita per evitare problemi di paura o aggressività.

La sua carta d'identità

Nomi : bovaro bernese, Berner Sennenhund, bovaro bernese, Dürrbächler.

Gruppo: Gruppo 2: Pinscher e Schnauzer - Molossoidi - Cani svizzeri di montagna e bovini. Sezione 3: cani svizzeri di montagna e bovini. Senza prova di lavoro.

Dimensioni : tra 64 e 70 cm per i maschi e tra 58 e 66 cm per le femmine .

Peso : tra 50 e 60 kg per i maschi e tra 40 e 45 kg per le femmine .

Colore : nero tricolore, fuoco (marrone, rosso) e bianco.

Il Bouvier Bernois è prevalentemente nero. Ha il piastrone bianco, così come le punte delle gambe e la coda bianca. Inoltre, il bovaro bernese ha punti focali nella bocca e negli arti, oltre che sopra gli occhi.

Corpo : tozzo, ben bilanciato.

Capelli : i lunghi capelli del Bernese Mountain Dog sono lisci o leggermente ondulati.

Cura dei capelli : spazzolatura settimanale + 1 spazzolatura ogni altro giorno durante la muta (due volte l'anno).

Testa : ha una testa potente ma equilibrata rispetto al resto del corpo. Il cranio è un po 'sporgente.

Occhi : marrone scuro, sono a forma di mandorla.

Il bovaro bernese può avere le palpebre allentate ma questo è considerato un difetto negli standard di razza.

Orecchie : le orecchie di questa razza di cane sono triangolari e cadenti, girano anch'esse verso la loro estremità. Sono legati.

Coda : la coda del bovaro bernese è folta e può raggiungere il garretto. E 'indossato basso a riposo e raggiunge il livello della schiena o un po' più alto quando il cane è in azione.

Aspettativa di vita : tra 8 e 10 anni.

Necessità di spese : moderate.

Il bovaro bernese è un cane pesante e quindi non sportivo. Lui apprezzerà e ovviamente chiederà una passeggiata giornaliera, ma non è il miglior candidato per le vostre gite in bicicletta, specialmente se fa molto caldo.

Attività possibili : slitta per auto per divertimento (fare attenzione a non praticare questa attività fino a quando il cane non ha finito di crescere). Il Bovaro del Bernese può anche essere usato come cane da servizio o cane terapeuta.

La vita in un appartamento : non raccomandato.

Nota: non è impossibile vivere un bovaro bernese in un appartamento, ma si scopre che le dimensioni di questo cane possono rendere difficile la convivenza. È quindi importante studiare la configurazione della tua casa prima di prendere una decisione.

Compatibilità con i bambini : possibile.

Nota: come per tutti i cani, sarà necessario socializzare positivamente sui bambini non appena adottati. Inoltre, le dimensioni e il peso di questo cane possono renderlo brusco e "maldestro", specialmente durante la pubertà. Gli insegnerà come farlo dolcemente specialmente se hai bambini piccoli.

Costo di acquisizione : tra 900 e 2000 euro.

Budget mensile : tra 50 e 100 euro in media.

Coabitazione con altri animali : possibile.

Nota: il Bovaro del Bernese può coesistere con altri animali purché siano in giro sin dalla più tenera età.

Robustezza : è un cane grande e le sue dimensioni lo rendono più fragile delle razze più piccole. La sua salute può essere fragile ed è necessario essere attenti alla sua dieta per evitare il sovrappeso che spesso porta ad annessi problemi di salute. Durante i primi due anni della sua vita, deve anche essere vigile per evitare problemi di crescita in seguito.

La sua storia

Il bovaro bernese proviene dalla Svizzera, e più precisamente da un cantone di Berna chiamato Dürrbachler, che ha dato il primo nome a questa razza di cane, riceve la sua denominazione attuale grazie al professore Heim nel 1913. Il Bouvier Bernois era usato principalmente come cane da guardia, sorteggio e gregge. Fu nel 1900 che il bovaro bernese si diffuse in tutta la Svizzera e principalmente nella Germania meridionale. Oggi, questo cane è molto popolare soprattutto come cane di famiglia.

Il suo personaggio

Il bovaro bernese è originariamente un cane da guardia, quindi può essere diffidente nei confronti degli estranei, specialmente se è stato scarsamente socializzato durante la prima parte della sua vita. Nella stessa logica, il Bernese Mountain Dog è un cane che può avere la tendenza ad abbaiare per prevenire, per esempio, un arrivo a casa. In ogni caso, il suo istinto di guardia non dovrebbe essere rafforzato volontariamente con il rischio di innescare un comportamento aggressivo. Infine, sarà importante socializzare adeguatamente dall'adozione rendendolo un'esperienza diversa e positiva.

La sua educazione

Come per tutte le razze canine, si raccomanda di iniziare la propria formazione non appena viene adottato per evitare di mettere in atto cattive abitudini. Il Bernese Mountain Dog è un cane che diventerà imponente, quindi sarà fondamentale lavorare al guinzaglio velocemente. A livello della sua educazione, sarà anche interessante insegnargli a essere consapevole delle sue dimensioni per permettergli di essere più attento durante i suoi viaggi ed evitare spintoni e altri inconvenienti. Inoltre, alcuni Bovari del Bernese possono essere sensibili crescendo o, al contrario, troppo eccitati. Sarà essenziale adattarsi alle specificità del tuo cane e insegnargli come calmarsi o, al contrario, acquisire fiducia in lui. L'apprendimento di rinforzo positivo dovrebbe essere valutato.

Inoltre, il Bernese Mountain Dog può essere molto (se non troppo) vicino al suo padrone. Il lavoro sul distacco e l'apprendimento (positivo) sulla solitudine dovranno essere messi in atto in un'età molto giovane. Infine, ti consigliamo di portare il tuo cane molto giovane alle varie manipolazioni, come la pulizia delle orecchie e la spazzolatura.

I suoi possibili problemi di salute

displasia

Il bovaro bernese può essere soggetto a problemi di displasia. Spesso, una dieta adeguata per tutta la vita, un'attività fisica regolare e una maggiore vigilanza durante la crescita possono limitare il rischio di displasia. Il gomito e l'anca possono essere colpiti.

tumori

Meno del 10% dei bovari bernesi sarebbe affetto da un cancro che può essere segnalato principalmente dall'età di 6 anni.

La sindrome di dilatazione e torsione dello stomaco

Come tutti i cani di grossa taglia, il Bovaro del Bernese non fa eccezione e può essere soggetto a disturbi allo stomaco. Per limitare i rischi, il suo pasto può essere diviso in due volte durante il giorno, una volta che la crescita è finita. E sarà importante non passare fisicamente il cane 1 o 2 ore prima e dopo aver mangiato (da adattarsi caso per caso). Il voltarsi dello stomaco è un'assoluta emergenza che può portare alla morte del cane in poche ore se non curato in fretta! Il veterinario dovrà quindi eseguire un intervento chirurgico per salvare il cane il cui stomaco è capovolto. Questa procedura può essere molto costosa in assenza di una buona assicurazione sanitaria per i cani. Fortunatamente, semplici misure preventive come il riposo del cane dopo aver mangiato possono difendersi efficacemente da questo problema.

infezioni dell'orecchio

Come tutti i cani con le orecchie cadenti, il bovaro bernese è fragile e può sviluppare più facilmente infezioni alle orecchie e altri problemi alle orecchie (come gli acari dell'orecchio) rispetto alle razze di cani con orecchie dritte. Si raccomanda quindi di pulire regolarmente le orecchie del suo bovaro bernese per limitare i problemi.

L'anomalia delle palpebre

Chiamato anche ectropion, è un'inclinazione verso l'esterno della palpebra inferiore. Il bovaro bernese potrebbe essere soggetto a questo problema. La chirurgia è possibile ma rimane molto complessa.