Boston Terrier

Il Boston Terrier è un piccolo cane, tipo molossoide. Spesso confuso con il Bulldog francese, è comunque unico: robusto, dinamico, intelligente e affettuoso.

La sua carta d'identità

Nomi : Boston Terrier o Boston Terrier.

Gruppo: Gruppo n ° 9: Cane di approvazione e compagnia. - Sezione 1.1 : Molossoidi di piccole dimensioni. Senza prova di lavoro.

Altezza al garrese : tra 25 cm e 40 cm .

Peso : tra 7 e 11 kg a seconda del sesso e della taglia.

Colore : il Boston Terrier può avere un tigrato, nero (con riflessi rossi) o nero con bianco. Tuttavia, l'abito non sarà mai in tinta unita, il Boston Terrier avrà sempre fasce bianche sul petto, attorno al muso e tra gli occhi.

Capelli : i capelli del Boston Terrier sono molto corti, anche a filo, sono lisci e sottili.

Cura dei capelli : i capelli del Boston Terrier sono molto corti, anche vicini, non richiede sforzi particolari se non si pulisce regolarmente per eliminare i peli morti.

Corpo : tozzo e piccolo.

Testa : Il Boston Terrier ha una testa quadrata, piatta tra le due orecchie. La fermata è molto marcata al Boston Terrier.

Occhi : Gli occhi del Boston Terrier sono piuttosto grandi, non proprio proporzionali alle dimensioni della sua testa. Sono di forma rotonda e di colore scuro.

Orecchie : Il Boston Terrier ha orecchie piccole, che spesso si abbinano al vestito (nero o tigrato), e si alzano dritte e gli danno un'aria sia preoccupata che interrogativa.

Coda : la coda del Boston Terrier di solito è piccola, dritta o cavatappi.

Aspettativa di vita : da 13 a 14 anni in media.

Necessità di spese : moderate.

Nota: il Boston Terrier è un cane piccolo e vivace, che ovviamente ha bisogno di essere fisicamente, mentalmente e mentalmente olfattivo, ma non avrà requisiti di spesa molto elevati, a differenza di altre razze più attive.

Tuttavia, le passeggiate quotidiane, al di fuori del giardino, saranno essenziali. Inoltre, il Boston Terrier è molto giocatore, avrà bisogno e vorrà molto giocare con il suo padrone.

Attività possibili : passeggiate, ritmo obbediente, giochi divertenti, ecc.

Abitazione dell'appartamento : possibile.

Nota: il Boston Terrier sarà in grado di adattarsi a diversi ambienti, purché con il suo master. Vivere in un appartamento non è assolutamente controindicato, purché il Boston Terrier sia abbastanza per soddisfare le sue esigenze di spesa.

Compatibilità con i bambini : possibile.

Nota: il Boston Terrier ha la particolarità di essere un cane molto giocatore e allo stesso tempo calmo. Può "scendere" facilmente e sarà perfetto per una possibile convivenza con i bambini.

Tuttavia, sarà essenziale mettere a punto regole di vita a casa in modo che i bambini rispettino il cane, il suo spazio, le sue risorse, ecc. Semplicemente per evitare qualsiasi rischio di mordere.

Costo di acquisizione : in media 1500 € per adottare un cucciolo di Boston Terrier in allevamento.

Budget mensile : conta una media di venti euro per soddisfare le esigenze di un Boston Terrier.

Coabitazione con altri animali : possibile.

Nota: la convivenza con altri animali sarà possibile, purché il Boston Terrier sia ben socializzato e lo spazio e le risorse di ciascuno siano rispettati.

Robustezza : nonostante le sue piccole dimensioni, il Boston Terrier è un cane piuttosto robusto. Tuttavia, non resisterà molto bene al freddo. Bisogna fare attenzione a proteggerlo durante questi periodi.

La sua storia

Come suggerisce il nome, il Boston Terrier viene dagli Stati Uniti, a Boston. Nacque dalla croce tra un Bulldog inglese e un White English Terrier alla fine del 19 ° secolo. In Francia, nel 1927 arrivarono i primi Boston Terrier. Per la cronaca, il Boston Terrier è ovviamente il cane più popolare del Massachusetts, la sua regione d'origine. È anche la mascotte ufficiale della squadra di hockey della Boston University!

Il suo personaggio

Il Boston Terrier è un cane adorabile, molto (a volte troppo) attaccato al suo gruppo sociale. Piccolo cane tutto terreno che sarà il compagno perfetto per la sua fedeltà e affetto senza limiti.

La sua educazione

Il Boston Terrier non è un cane "difficile" da educare, sarà desideroso di compiacere il suo padrone, e se c'è un piccolo gioco alla chiave: è ancora più motivante!

Tuttavia, come per tutti i cani, se vengono prese cattive abitudini, il Boston Terrier avrà difficoltà a cancellarle durante la notte. Il maestro cercherà quindi di essere coerente e definire bene fin dall'inizio ciò che accetta, oltre ai limiti da non superare.

I suoi possibili problemi di salute

Come tutti i cani con "naso schiacciato", ci sono rischi di problemi respiratori. Inoltre, il Boston Terrier può facilmente essere irritato a livello dei suoi occhi (a causa della loro prominenza), una cura quotidiana sarà necessaria per evitare qualsiasi irritazione. Può anche presentare condizioni dermatologiche come la demodicosi generalizzata o la dermatite atopica.