Scegliere il salone di toelettatura del tuo cane

Bhien sceglie il suo salone di toelettatura

Precedentemente riservato a una clientela facoltosa e / oa cani i cui maestri erano appassionati di mostre canine, il salone di toelettatura si è ora democratizzato. Si parla ancora più di salone di bellezza canino piuttosto che di toelettatura in quanto la professione cerca di evidenziare le qualità della morfologia di ciascun animale più che di pulirle, nel senso di "fare pulizia".

Il battipista, un tecnico qualificato

In effetti, un battipista è un vero tecnico per la cura del cane che deve ottenere una certificazione per cani e gatti (CTM) rilasciata dalla Camera dei mestieri e dell'artigianato. Oltre a un parrucchiere che deve avere il CAP, il battipista deve mostrare la zampa bianca ed essere in grado di giustificare una formazione specifica di 2 anni o una sufficiente esperienza professionale per ottenere questa certificazione, senza la quale non può esercitare.

Il lavoro del groomer non consiste solo nel lavare i cani e nel falciarli. Questo professionista deve anche sapere a portata di mano il principio del taglio, in altre parole lo stile di taglio per raggiungere specifici canini da gara. La rifinitura ha lo scopo di mettere in risalto il tuo cane in base alle caratteristiche della sua razza, per esaltare la sua naturale bellezza senza alcun altro artificio di una pelliccia ben rifinita. In questo, è una professione estremamente tecnica in cui sono richieste agilità e precisione. Ci sono gare di grooming per cani in cui vengono premiati i migliori birillieri. Se il salone per la cura del cane ha premi e trofei, è un buon segno! Puoi fare affidamento su di esso.

Il battipista, un professionista pieno di abilità

Ma la tecnicità non è tutto! Il battipista deve anche essere gentile con i suoi clienti a quattro zampe. Deve anche adattarsi alla personalità di ogni cane per lenire e rassicurare al momento della cura, durante il quale il cane può provare stress. Dai un'occhiata all'interno del soggiorno prima di andare là: gli animali sembrano calmi e sereni? Altrimenti, vai a modo tuo.

Un salotto pulito e ben attrezzato

Basta dare un'occhiata all'interno del soggiorno, controllare anche lo stato di pulizia dello stabilimento. In un buon salone di bellezza, i capelli non devono trascinare lunghe ore a terra prima di essere raccolti e la stanza deve essere priva di cattivi odori. Il professionista deve utilizzare un dispositivo sterilizzatore e / o un disinfettante per disinfettare il materiale tra ogni animale e garantire un'igiene impeccabile.

Idealmente, il soggiorno dovrebbe essere dotato di una doppia porta di sicurezza per evitare di scappare da animali che hanno troppa fretta per tornare a casa o scatole in cui cani in attesa di toelettatura o già preparati possono aspettare in sicurezza mentre aspettano il loro proprietario .

La presenza, il livello di equipaggiamento e la modernità dell'attrezzatura forniranno anche un'indicazione sulla qualità dello spettacolo. Non trascurarli!