Aiuto, il mio cane sta invecchiando!

Come tutti gli esseri viventi, il tuo cane sta invecchiando irrimediabilmente.

Sfortunatamente, non possiamo fermare il passare del tempo ... e questo si fa più veloce con i nostri amici del genere canino. Se non riusciamo a ringiovanire il nostro animale domestico, possiamo comunque seguire alcuni suggerimenti per mantenere il suo cane il più a lungo possibile in buona salute.

L'invecchiamento è un processo che provoca cambiamenti anatomici, fisiologici e psicologici. Il corpo dell'animale che invecchia è in realtà sempre più difficile adattarsi al suo ambiente. Ma da che momento possiamo dire che un cane è vecchio? In realtà, dipende da molti fattori, il più importante dei quali è la dimensione dell'animale. Parliamo anche della soglia di senescenza dei nostri animali. È l'età oltre la quale si avvertono i primi segni della vecchiaia e che segna l'inizio dell'ultimo terzo della sua vita. Questa soglia è:

- 9 anni per cani di piccola taglia (cani sotto i 15 kg come Yorkshire, Cockers, Bassotti, Bichon, Barboncini, Beagle, Chihuahua, Jack Russel ecc.)

- 8 anni per cani di taglia media (da 15 a 40 kg di cani come pastori tedeschi, Labrador, Golden Retriever, Beaucerons, Boxer, Doberman ecc.)

- 6 anni solo per cani di grossa taglia (cani oltre 40 chili come cani, bovari bernesi, terranova, san Bernardo ecc.)

Se è ovvio che il tuo cane non si trasformerà in un vecchio da un giorno all'altro, è tuttavia vero che la sua evoluzione verso la vecchiaia è fatta a tappe ed è molto meno progressista che con noi umani. Tuttavia, gli effetti dell'invecchiamento variano da una razza all'altra, da cane a cane e dipendono dalla sua genetica, nonché dal suo ambiente e stile di vita (dieta, attività ...).

Gli effetti dell'invecchiamento sul tuo cane possono essere i seguenti:

- Degenerazione della pelle e aspetto delle dimensioni (da guardare).

- Aspetto di capelli grigi.

- Riduzione dell'efficienza dei sensi come l'udito e la vista.

- Perdita di elasticità dei muscoli, legamenti.

- Rigidità delle articolazioni.

- Riduzione dell'efficienza dell'apparato digerente e aumento di peso.

- Aspetto di un velo sugli occhi.

- incontinenza urinaria.

Se in se stessi questi segni sono normali durante il periodo di senescenza, possono essere accompagnati da fallimenti organici. Pertanto, è più sicuro consultare regolarmente il veterinario per le visite di prevenzione geriatrica. Il vostro veterinario sarà in grado di trattare in modo tempestivo patologie comuni del cane anziano (soffio cardiaco, sovrappeso, artrosi, insufficienza renale, malattia parodontale, diabete, cataratta) per garantire una migliore qualità della vita e salvarlo nella speranza di vita.

Inoltre, sii consapevole di eventuali cambiamenti nel comportamento del tuo cane e dei suoi nuovi bisogni, legati alla sua età.

Sarai in grado di cambiare la tua dieta in base alla tua attività o ai possibili problemi di salute. Ci sono alimenti adatti a qualsiasi situazione!

Diminuisci la lunghezza delle camminate, ma aumenta la loro frequenza durante il giorno per evitare che il tuo cane si stanchi. Per un vecchio cagnolino, è meglio avere 3 piccole passeggiate di 10 minuti di una passeggiata di 30 minuti.

Spazzolare regolarmente il cappotto e "papouillez" per rilevare eventuali anomalie come le dimensioni sulla sua pelle.

Non trascurare l'igiene orale continuando a prenderti cura dei tuoi denti con un'efficace spazzolatura, ossa da masticare o enzimi di scala ecc.

E soprattutto, continua ad amarlo come prima, a giocare con lui, a coccolarlo, sono ancora le migliori cure di Jouvence!