Assicurazione sugli animali: è possibile modificare la formula o il contratto?

Assicurare il proprio animale domestico è essenziale per prendersi cura della propria salute riducendo i costi veterinari.

Basta scegliere la formula più adatta alle esigenze del suo fedele compagno. Ma nel tempo lo stato di salute dell'animale può cambiare. Il comandante potrebbe dover modificare la formula o il contratto. Questo è consentito dagli assicuratori in determinate condizioni.

Assicurazione sugli animali, scegli la formula giusta

La formula assicurativa scelta per un animale deve essere in grado di coprire i suoi bisogni di salute. Il rimborso delle cure è quindi correlato alla formula o al contratto per il quale il proprietario dell'animale ha optato. In generale, le mutue per la salute degli animali offrono tre livelli di copertura, consentendo il rimborso tra il 50 e il 100% delle tasse . Troviamo per esempio:

  • Il contratto preventivo per una parziale assunzione delle spese relative ad un incidente, una malattia, un intervento chirurgico, il ricovero in clinica veterinaria.
  • Il contratto integrale che copre in aggiunta - parzialmente o interamente - le spese relative alla sterilizzazione, alla vaccinazione, alla consultazione, ma anche alle droghe.
  • Il contratto ottimale che consente al proprietario dell'animale di essere rimborsato integralmente per cure e trattamenti secondo un massimale annuo specificato nelle condizioni generali.

Si trova che, a seconda della formula scelta, il cane o il gatto è più o meno ben coperto e il proprietario più o meno bene rimborsato. Se l'animale ha una salute fragile che richiede molte consultazioni, esami regolari, trattamenti costosi, il suo padrone ha tutto l'interesse a sottoscrivere un contratto di mutua assistenza di fascia più alta. Permette al suo fedele compagno di beneficiare di un monitoraggio ottimale, realizzando nel contempo risparmi reali sui costi sanitari. Questo è importante perché gli atti veterinari sono molto costosi e le tariffe vengono fissate liberamente. Prendersi cura del proprio animale domestico può comportare spese molto elevate che non erano necessariamente pianificate. Quando il bilancio familiare non consente questo costo, il rischio è di dover rinunciare alla cura dell'animale. Con una formula adattata, tutto è molto più semplice.

Cambio di formula possibile in condizioni

Quando il proprietario di un animale desidera cambiare il livello di assistenza, deve inviare una richiesta di previo accordo alla compagnia assicurativa con la quale si è preso cura di stipulare un contratto. Un cambio di formula o contratto è possibile a condizione che:

  • Che interviene alla data di anniversario dell'abbonamento. L'insegnante può quindi optare per una formula che rimborsa meglio le spese relative alla salute del suo cane o gatto, o passare a una formula che offre garanzie più ampie.
  • Che il padrone dell'animale sia aggiornato con i suoi contributi.
  • Anche le richieste di trattamento in corso sono aggiornate.

Tra le condizioni per cambiare la formula, gli assicuratori tengono conto del massimale di rimborso annuale. Se viene raggiunto, il comandante dell'animale deve contattare la compagnia assicurativa che studierà le possibilità di cambiamento.

Molti proprietari di animali domestici vogliono cambiare i piani di assicurazione quando i loro animali domestici stanno invecchiando. Nella grande maggioranza dei casi, più un animale è anziano, più la sua salute è esposta. Potrebbe quindi necessitare di cure frequenti. È quindi necessario offrirgli una migliore copertura sanitaria.

È anche possibile modificare la formula all'inizio del periodo di abbonamento, vale a dire entro 14 giorni dalla firma del contratto.

Cambia l'assicurazione per il tuo animale domestico

Il proprietario di un animale domestico potrebbe voler cambiare assicuratore. Questo desiderio è generalmente motivato dalle differenze nelle tariffe praticate da mutue animali concorrenti. Molti di loro offrono contratti che offrono garanzie ottimali con una maggiore copertura applicando alcune delle tariffe più basse. Alcuni addirittura accettano di stipulare nuovi contratti per cani, gatti e furetti fino all'età di 10 anni. Per tutti questi motivi, il comandante dell'animale deve procedere alla risoluzione del suo contratto di assicurazione animale al fine di sottoscrivere un nuovo contratto con un altro assicuratore.

La richiesta di annullamento di un contratto di assicurazione animale deve essere inviata alla società mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. Fare attenzione a rispettare il contratto in modo che questa richiesta possa essere accettata dall'assicuratore. Come stabilito nelle condizioni generali fornite al cliente al momento della sottoscrizione, il termine è di due mesi prima della data di anniversario del contratto.

È importante aver scelto un nuovo mutuo per la salute degli animali prima di cancellare una polizza assicurativa per cani o gatti. Questo è essenziale affinché l'animale rimanga perfettamente coperto e senza alcuna interruzione.

Confronta le formule prima di iscriverti

Si raccomanda vivamente di scegliere una polizza di assicurazione sanitaria con piena conoscenza dei fatti. Per fare questo, il confronto delle diverse formule proposte è essenziale. Permette di sapere esattamente quali servizi sono supportati, qual è il tasso di rimborso, quali sono le esclusioni, i massimali, le condizioni di abbonamento e di risoluzione.

L'ideale è elencare prima le esigenze del tuo animale domestico, quindi collegarsi a un confronto tra assicurazioni animali online. Questo strumento comparativo cerca cani, gatti e assicurazioni sanitari che offrono le formule che meglio soddisfano i desideri del maestro. Ovviamente è necessario fornire alcune indicazioni cruciali come la specie e la razza dell'animale, la sua età. Il completamento del modulo di richiesta preventivo online è essenziale perché consente all'assicuratore di proporre una formula perfettamente adattata al profilo dell'animale, alle sue esigenze e alla stima del premio assicurativo.

È sempre consigliabile leggere attentamente i termini e le condizioni prima di stipulare una polizza assicurativa sugli animali. Devono specificare, tra le altre cose, come modificare il modulo o risolvere il contratto. Naturalmente, una richiesta di preventivo di assicurazione è senza impegno.