Assicurazione furetto: l'importanza di assicurare il tuo furetto

assicurazione furetto

Il furetto appartiene alla grande famiglia di NAC, New Pets, così come conigli, cincillà e persino alcuni rettili. Molto popolare, il furetto è ora il terzo animale domestico dopo il cane e il gatto nella categoria dei mammiferi carnivori. E sì, il furetto non è un roditore! Il piccolo animale seduce grandi e piccini. È affettuoso come un giocatore. Anche se è molto raro che sia malato, è consigliabile stipulare un'assicurazione furetto per ridurre i diversi costi sanitari come la sterilizzazione, le vaccinazioni, le procedure chirurgiche e l'ospedalizzazione.

Alla scoperta del furetto

Il furetto è un mustelid o più esattamente un Mustura putorius furo (nome scientifico). Addomesticati dal 1300 aC, i furetti erano nell'antico Egitto apprezzati per la loro capacità di eliminare alcuni roditori come ratti e topi.

Ci sono 65 varietà di furetti. Tuttavia, solo due sono addomesticati. Questi sono differenziati dal colore del mantello dell'animale. Uno di questi furetti addomesticati è albino. Lui ha gli occhi rosa. L'altra varietà ha occhi buff, ma anche museruola, piedi e coda neri. Il loro peso varia, i furetti più leggeri pesano 500 grammi mentre quelli più pesanti possono arrivare a 2 chili. Anche la loro dimensione varia, è più spesso tra i 30 ei 50 centimetri. Un furetto può vivere più di 14 anni.

Il furetto è un giocatore. Corre, salta e fa acrobazie sorprendenti, insomma è agile. Il furetto ha anche la particolarità di rosicchiare tutto ciò che trova. Queste caratteristiche sono fonti di incidenti che devono incoraggiare i proprietari di questi NAC a proteggersi stipulando un'assicurazione per i furetti.

Superare il cattivo odore dei furetti

Perché vengono giù dalla puzzola, i furetti hanno un odore molto forte. Questa particolarità è tipica della loro razza. Un odore di muschio emana dalla loro pelle, può essere particolarmente sgradevole. Per sradicarlo, la sterilizzazione può aiutare, soprattutto nei maschi.

I furetti hanno anche la possibilità di depositare un liquido maleodorante per difendere se stessi o il loro territorio. Hanno sul bordo dell'ano borse anali piene di liquido con un odore molto sgradevole. Queste ghiandole disperdono il liquido ma fortunatamente non possono vaporizzarlo come in altri mammiferi appartenenti anch'essi alla famiglia dei Mustelidi.

Capirai che per l'adozione di una razione di furetto con il benessere, è imperativo operare il piccolo animale. Fortunatamente, l'operazione è parzialmente o totalmente rimborsata dall'assicurazione per furetto!

Maschio o femmina?

Se vuoi adottare un furetto, avrai la scelta tra un maschio e una femmina. Dovrebbe essere noto che tra i furetti la distinzione non ha alcun impatto sul comportamento dell'animale. La femmina non è più calma, come il maschio, è vivace e molto giocosa.

Scegliere un maschio è soprattutto scegliere un furetto più grande, più imponente. Se è libero in casa, sarà più facile per lui individuarlo o trovarlo. Infatti, le femmine, per le loro piccole dimensioni, possono essere perse in casa. È quindi più difficile proteggerlo dal pericolo o reagire rapidamente in caso di incidente.

Scegliere una femmina significa avere uno o più righi. A seconda della razza, i furetti femminili raggiungono la maturità sessuale tra 6 mesi e un anno. Possono avere due cucciolate all'anno e fino a 8 cuccioli per cucciolata, ciascuna di peso inferiore ai 10 grammi. La gestazione dura 42 giorni e lo svezzamento di circa un mese.

È possibile sterilizzare un furetto prima della prima cucciolata o dopo. In tutti i casi, l'assicurazione sarà assicurata dall'assicurazione furetto stipulata dal proprietario dell'animale.

Solo o diversi

Il furetto è un animale che odia la solitudine. Se hai solo un po 'di tempo libero, potrebbe essere saggio prenderne due. Devi sapere che due furetti cresciuti insieme diventeranno amici. Sarà lo stesso per gli animali adottati con meno di 6 mesi di differenza. Tuttavia, se si desidera adottare un secondo furetto mentre il primo è adulto, ci vorrà un periodo di adattamento e possibilmente allenamento.

Avere più furetti richiede una protezione speciale per ridurre i costi sanitari. Sarebbe un peccato rinunciare alle cure perché sono finanziariamente pesanti.

Salute del furetto: rischi e incidenti

Come abbiamo già detto, il furetto è giocatore, agile e pieno di vita, ma può anche ferire se stesso. L'animale può cadere o cadere da un oggetto su di esso. In entrambi i casi è necessaria una visita al veterinario. Può essere accompagnato da un intervento chirurgico e un ricovero in ospedale.

Perché furia e così mordicchia tutto ciò che trova, il furetto può mettersi in pericolo. Questo comportamento a rischio è la causa di molte visite al veterinario. È lo stesso per i morsi causati da altri animali.

Assicurazione furetto: l'importanza di garantirlo

I furetti sono forti ma anche vulnerabili a causa delle loro piccole dimensioni. Una caduta malamente ricevuta o la caduta di un oggetto anche moderatamente pesante sono sufficienti a ferirli. Per queste ragioni, non è inutile proteggersi. Allo stesso tempo, come qualsiasi animale domestico, il furetto deve essere vaccinato. Questo atto medico è parzialmente rimborsato dall'assicurazione per furetto. A seconda del contratto scelto, potrebbe esserci una tassa annuale o un pagamento parziale. L'assicurazione per il furetto permette anche di liberarsi dai vincoli grazie alla sterilizzazione dell'animale.

Assicurare un furetto è darsi l'opportunità di prendersi cura del proprio animale e di far fronte alle proprie spese sanitarie. Affinché l'assicurazione sia ottimale, si consiglia vivamente di prendere una copertura dai 2 mesi dell'animale e preferibilmente prima dei 7 anni dell'animale. Oltre a ciò, i tassi sono più alti.