Impara a gestire un cucciolo

Ci sono molte cose da considerare quando si adotta un cucciolo, pulizia, cestino, gestione della solitudine, autocontrollo, indicazioni di base, ecc.

Tutti questi passaggi sono essenziali per consentire un buon equilibrio nel tuo futuro rapporto con il tuo cagnolino. Ma una cosa molto importante, che molti maestri tendono a dimenticare, è quella di abituarsi al suo cucciolo a varie manipolazioni.

Perché abituare il tuo cucciolo a essere manipolato?

Semplicemente in modo che le visite dal veterinario non diventino un inferno, in modo che le sedute di coccole siano sinonimo di piacere per il tuo cane ma soprattutto per riuscire a rilevare eventuali problemi fisici nel tuo cane in futuro.

Se il tuo cane non è abituato a essere toccato, a essere manipolato, avrà sistematicamente un atteggiamento di fuga contro quello . E se un giorno il tuo cane si ferisce, non sarai in grado di differenziare un dolore o un semplice disagio per essere manipolato. È quindi molto importante insegnare al tuo cane ad essere gestito in ogni modo.

Questo è davvero un passo da non trascurare nell'apprendimento precoce del tuo cucciolo perché gli permetterà di non sviluppare un'ipersensibilità a un'area specifica. Ricorda: la soluzione migliore è la prevenzione.

Come procedere?

Propongo qui di elencare, attraverso 6 consigli, tutte le manipolazioni da eseguire e soprattutto come procedere in modo che siano vissute nel modo migliore per il tuo cucciolo.

Suggerimento 1 : inizia il più presto possibile, più il tuo cucciolo sarà abituato fin da un'età molto giovane, più sperimenterà queste manipolazioni come, nel peggiore dei casi, un "nessun evento" e nel migliore dei casi, qualcosa di molto positivo.

Suggerimento n. 2 : pratica sessioni di gestione su base regolare, un po 'ogni giorno. Le sessioni di manipolazione dovrebbero essere brevi ma ripetute regolarmente. Non superare i 5 minuti di manipolazione in modo che il tuo cucciolo non si stanchino e non assimili le tue sessioni a qualcosa di costrittivo.

Suggerimento n. 3 : vai gradualmente! Se vedi che un'area è più sensibile di un'altra: non insistere, torna al passaggio precedente, in un'area meno sensibile e procedi al passaggio successivo. Chiaramente, attendi fino a quando un'area non è completamente desensibilizzata per spostarsi su un'altra area.

Suggerimento n. 4 : non terminare la sessione con nulla di negativo per il tuo cucciolo. Se si eccita o vuole scappare, aspetta che si calmino prima di "liberarlo". Se gli permetti di andarsene quando vorrà, capirà che questo atteggiamento funziona e non è quello che vuoi insegnare al tuo cucciolo, vero? Il tuo cucciolo deve acquisire fiducia in se stesso.

Suggerimento # 5 : Sentitevi liberi di aiutare con le leccornie per rinforzare positivamente le sessioni di gestione del vostro cucciolo. Ma attenzione, dagli un trattamento solo quando è calmo, in modo che capisca che è proprio questo atteggiamento preciso a generare una ricompensa.

Suggerimento n. 6 : non trascurare nessuna area: denti, cuscinetti, occhi, zampe, schiena, orecchie, coda, testicoli per i maschi, ecc.

Le aree da gestire

  • Denti : sollevare il mento del cane e ispezionare i suoi denti, anche nella parte posteriore della bocca. Non passare ore lì, basta un'occhiata.
  • I pad : Se il tuo cane zoppica e non lo hai abituato a essere pad manipolato, sarà molto difficile, se non impossibile, rimuovere la possibile scheggia che lo fa zoppicare. In effetti, abituarsi ad essere palpato zampe e pastiglie da bambino.
  • Occhi : alcuni cani sono predisposti alla congiuntivite e dovrai applicare su di esso gocce o siero. Quindi porta il tuo cane a questa manipolazione tirando regolarmente sulla pelle sotto gli occhi.
  • Indietro : massaggia regolarmente il cane dalla testa alla coda. Questa è una delle più semplici manipolazioni da eseguire e soprattutto la più piacevole per il tuo cane perché assimilata a una carezza.
  • Orecchie : gestione molto importante perché è un'area a cui il tuo cane non può accedere! La pulizia delle orecchie è essenziale affinché il cane non sviluppi un'infezione.
  • I testicoli : per i maschi, durante i primi mesi della loro vita, il veterinario tocca i suoi testicoli ogni volta, specialmente se il tuo cucciolo è LOF e lo hai confermato. In effetti, non aver paura di toccare i testicoli regolarmente.
  • Glutei : dopo i testicoli: i glutei! (Sì, so che questa non è la parte più affascinante ma essenziale dell'articolo). Non esitate ad abituare il vostro cane all'inserimento di un termometro in modo che questa sensazione non sia nuova, anche traumatica durante le visite al vostro veterinario.

Ti assicuro che il tuo veterinario ti ringrazierà per l'assuefazione a tutte queste manipolazioni perché non c'è niente di peggio che prendersi cura di un cane che sta lottando e vuole fuggire. E come ho detto all'inizio, questo può sfortunatamente portare al non trattamento di un problema perché il tuo veterinario non poteva averlo rilevato.

In sintesi, per procedere alle varie manipolazioni, è necessario attendere fino a quando il cane è calmo, in un luogo senza troppa stimolazione, come ad esempio il tuo salotto. Le sessioni non dovrebbero superare i 5 minuti in modo che il tuo cagnolino non equivalga a un evento negativo. Ogni sessione deve diventare un'esperienza positiva per il tuo cucciolo, quindi finiremo sempre per avere successo e non per fallire. E soprattutto, procedi gradualmente e non andare troppo veloce, è davvero la cosa da ricordare questo articolo perché spesso vogliamo finire ma provoca più danni che altro.

Gestione: ecco un ulteriore elemento da considerare quando si adotta un cucciolo. Sì, lo so, è molto da assimilare ma in realtà ti permette di avere una relazione equilibrata basata sulla fiducia più tardi con il tuo cane.