Dieta pesce rosso

Dieta pesce rosso

Aurati o pesci rossi Carassius con il suo nome comune, è un pesce di acqua fredda molto facile da pulire, tuttavia è necessario un cibo adatto.

In questo articolo, spiegheremo cosa devi fare e ti forniremo alcuni suggerimenti per avere un pesce rosso sano.

Scopri la dieta del pesce rosso per scoprire che tipo di cibo è il più appropriato, quanto spesso darlo, quanto mangiare e alcuni dettagli sugli avannotti:

Potresti anche essere interessato a: Cura di un indice di pesce rosso
  1. Che tipo di cibo è l'ideale per un pesce rosso?
  2. Frequenza e quantità
  3. frittura

Che tipo di cibo è l'ideale per un pesce rosso?

Il pesce rosso comune è un pesce onnivoro al quale puoi dare quasi tutti gli alimenti di origine animale o vegetale. Quando adotterete il vostro pesce rosso, sarà fondamentale chiedervi quale tipo di dieta abbia ricevuto fino ad oggi per sapere a quali cibi è abituato.

Un piccolo dettaglio da notare è che a volte può rifiutare il cibo se non l'ha assaggiato prima, devi essere paziente e offrirlo regolarmente finché non lo accetta.

Molte persone nutrono il pesce rosso con fiocchi, un prodotto comune sul mercato. Il problema è che quando diventano adulti i fiocchi possono essere la causa dei problemi della vescica natatoria nei pesci. Perché? Con l'età, i pesci diventano più delicati, come le persone. Ecco perché quando vedi che alcuni dei tuoi pesci nuotano stranamente, può mascherare un disagio fisico. Naturalmente, la dieta può evitare la comparsa di questi problemi.

Frutta e verdura raccomandate per il pesce rosso :

  • cavolfiore
  • ceci
  • piselli
  • spinaci
  • basilico
  • fagioli
  • banana
  • mela
  • semi germogliati
  • bietola
  • cetriolo
  • broccoli
  • barbabietola
  • insalata
  • carota

Non esagerare i frutti nella dieta, è meglio optare per le verdure perché contengono una minore quantità di zucchero.

Alimenti di origine animale per pesci rossi :

  • Artemia
  • nasello
  • sgombro
  • larva rossa
  • mosca della frutta
  • stampo
  • tonno
  • granchio
  • nero di seppia
  • calamaro

Dovresti sapere che tutti questi prodotti dovrebbero essere di origine naturale, senza oli o additivi di alcun tipo. Puoi farli bollire per renderli più digeribili, ma niente più, mai aggiungere sale o olio. Usa frutta e verdura nella tua dieta, così come piccole porzioni di pesce o crostacei prima di cucinare. Questo renderà molto più facile soddisfare le varie esigenze del tuo pesce rosso.

Il metodo di preparazione di questi alimenti è molto semplice. Basta tagliare i prodotti e sbriciolarli in piccole porzioni in modo che possano mangiarli. Idealmente si dovrebbe ottenere una consistenza densa di porridge in modo che non sia diluito in acqua, ma per evitare pezzi troppo grandi.

Che tipo di cibo è l'ideale per un pesce rosso?

Frequenza e quantità

La frequenza di nutrire il pesce rosso è circa due volte al giorno, in modo che il pesce si senta più pieno più a lungo . Si noti che questo facilita anche la digestione. I giovani esemplari apprezzeranno di ricevere cibo più regolarmente, ad esempio tre volte al giorno.

Calcolare la quantità di cibo per dare il tuo pesce rosso è facile. Prendi un buon porridge che hai preparato e dagli al pesce d'orologio in mano. Lasciare almeno 3-5 minuti e vedere se è rimasto del cibo nell'acquario . Lentamente e con la pratica, vedrai quanto cibo può mangiare il tuo pesce rosso. Non dargli più, altrimenti l'acquario inizierà a sporcarsi.

Frequenza e quantità

frittura

Gli avannotti possono essere nutriti con i fiocchi fino a quando non hanno compiuto un anno e, quando inizi a nutrirli, lo fanno con prodotti di qualità per assicurare loro un buon sviluppo e una buona longevità.

Tuttavia, il cibo naturale è sempre meglio del cibo commerciale. Ovviamente, a differenza degli adulti, gli avannotti del pesce rosso hanno bisogno di un apporto proteico più elevato per poter crescere bene, quindi è necessario inserire nel loro porridge i 2/3 del cibo di origine animale.

frittura

Se desideri leggere altre storie simili a Goldfish Diet, ti consigliamo di visitare la nostra sezione Dieta equilibrata.